Roma, domenica 14 Ottobre: blocco delle auto

Domenica 14 ottobre 2012 giornata dedicata all’ambiente, allo sport e alla salute.

Strade consentite a Roma

La domenica ecologica, con pedonalizzazione della Fascia verde dalle 8.30 alle 17.30, è stata disposta in concomitanza con la manifestazione ciclistica “Gran Fondo Campagnolo Roma”, evento sportivo che coinvolgerà oltre 5mila appassionati delle due ruote, articolato in due percorsi tecnici dalle Terme di Caracalla ai Castelli romani.

Le regole della domenica a piedi

Le regole delle domenica ecologica sono definite dall’ordinanza sindacale n.231 del 9 ottobre, che prevede il divieto di circolazione per tutti i veicoli a motore all’interno della Fascia verde cittadina dalle 8.30 alle 17.30.
Le limitazioni riguardano anche i veicoli forniti di permesso di accesso e circolazione nelle zone a traffico limitato.
Sono esclusi dal provvedimento:

– veicoli a trazione elettrica e ibridi
– veicoli alimentati a metano e a GPL
– autoveicoli a benzina e diesel EURO 5
– ciclomotori a 2 ruote con motore 4 tempi EURO 2
– motocicli a 4 tempi EURO 3
– veicoli  degli operatori dell’informazione quotidiana in servizio, muniti del tesserino di riconoscimento e con attestazione della redazione, o adibiti al trasporto di materiali a supporto del servizio di riprese
– veicoli del trasporto pubblico e veicoli muniti di contrassegno invalidi.

L’elenco dettagliato delle deroghe sul sito del Dipartimento Ambiente.

Le informazioni sul trasporto pubblico sul sito dell’Agenzia per la Mobilità.
Manifestazione sportiva e Iniziative di promozione

Nell’ambito della “Gran Fondo Campagnolo Roma” la gara amatoriale riservata agli iscritti è in programma domenica 14 da piazza di Porta Capena alle 9. Due i percorsi che impegneranno i neofiti e gli appassionati: il primo è di 95 km, l’ altro è di 150 km. I ciclisti attraverseranno la città storica con passaggi davanti al teatro Marcello e al Colosseo e poi, attraverso l’Appia Antica raggiungeranno le salite dei Castelli Romani per poi rientrare in città. Il traguardo è allestito in via Baccelli appena dopo Porta San Sebastiano.

Sabato 13 e domenica 14 sono inoltre previste iniziative di promozione della manifestazione alle Terme di Caracalla dove sarà  allestito un Expo Village e un Bike Kid’s Village per i più piccoli, mentre nel Villaggio Life personale sanitario eseguirà controlli gratuiti e offrirà consigli contro i rischi derivanti da malattie cardiovascolari e diabete.

A margine dell’iniziativa il Centro Nazionale trapianti promuoverà il tema della donazione di organi. Test-bike gratuito per tutti i visitatori e gli appassionati.

 

ALTRO DA VISITARE


Riapre al pubblico Santa Maria Antiqua

Santa Maria Antiqua
Distanza: 0,47 km

La basilica di Santa Maria Antiqua a Roma, consacrata nel VI secolo, fu abbandonata dopo il violento terremoto dell’anno 847, a causa del quale crollò, “sprofondando” tra il Foro e il Palatino. Nel 1900, poi, dopo la demolizione della chiesa di


Domus Romane di Palazzo Valentini

Ricostruzione Multimediale
Distanza: 0,92 km

Il Palazzo Valentini, sede della Provincia di Roma dal 1873, fu edificato a partire dal 1585 dal cardinale Michele Bonelli, nipote di papa Pio V. Nel XVII se


La Porta Magica del Marchese di Palombara

images
Distanza: 1,36 km

Roma – Piazza Vittorio Emanuele La porta magica od alchemica ubicata a piazza Vittorio Emanuele è uno dei monumenti più insoliti di Roma, è quanto resta della villa seicentesca del Marchese Massimiliano che era ubicata proprio in zona, si tratta d


Fantasma di Olimpia Pamphili

Ritratto
Distanza: 1,73 km

Il Fantasma di Olimpia Pamphili vaga ancora per Piazza Navona nelle notti di plenilunio e sferzate da temporali. Si dice che esca da Villa Pamphili con tutto l’oro trafugato al Papa su una carrozza guidata da un cocchiere senza testa e trainata da q


Catacombe di San Callisto

Complesso delle Catacombe di San Callisto
Distanza: 3,86 km

Le catacombe di S. Callisto sono tra le più grandi e importanti di Roma. Sorsero verso la metà del secondo secolo e fanno parte di un complesso cimiteriale che occupa un’area di 15 ettari di terreno, con una rete di gallerie lunghe quasi 20 chilometri, su diversi pia


Scrivi un commento

view all comments

Only registered users can comment.