3.9 C
Roma
19 dicembre 2018
Image default
Eventi Passati

Memoria corta

Bando di concorso per la prima edizione del Festival di Cortometraggi dedicato alle tematiche della memoria storica e contemporanea italiana.

La 1° Edizione del Festival di Cortometraggi dedicati alle tematiche della Memoria Storica e Contemporanea Italiana prende il via con il concorso MEMORIA CORTA, dedicato al tema della memoria storica, intesa non solo come narrazione di eventi lontani nel tempo, ma anche come evocazione di fatti e storie recenti della società italiana.
L’intento è quello di raccontare, attraverso la forma del cortometraggio, la Storia del nostro paese, ma anche storie di persone che hanno contribuito alla crescita morale e civile della nazione. L’opera video diventa prezioso strumento di ricerca e osservazione e la lente dell’immagine creativa o documentaria filtra, rappresentandola, una memoria viva nella società contemporanea, si fa sguardo sul presente per rintracciare motivazioni antiche, ma ancora in divenire.

Sono ammessi diversi generi: fiction, documentario, intervista, docu-fiction, reportage, memoire, video-arte. La durata massima è di 20 minuti. Il concorso è aperto a tutti, singoli individui e gruppi, purché maggiorenni. La partecipazione è gratuita. La data di scadenza prevista è il 30 maggio 2013.

Il concorso è promosso da Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, Dipartimento Cultura – Servizio Programmazione e Gestione Spazi Culturali

Le opere selezionate saranno proiettate nel corso del “Festival di cortometraggi dedicato alle tematiche della memoria storica e contemporanea italiana” che si svolgerà a settembre 2013 presso la Casa della Memoria e della Storia di Roma.
Il premio consiste in un’opera di un artista contemporaneo.
Le opere selezionate saranno proiettate presso il Nuovo Cinema Aquila.

Il Bando del concorso è scaricabile su www.culturaroma.it

Per informazioni:
Servizio Spazi Culturali 06.671079268 – 06.67106963 – 06.67104788
Ufficio Relazioni con il Pubblico 06 67104817 – 5568 – 5569
Casa della Memoria e della Storia tel. 06.6876543