22 Settembre 2020
Arte e Cultura

1017-2017 Mille anni di Picinisco

Picinisco, 5 Marzo 2017

“Come nome e come località o habitat concentrato, Picinisco figura per la prima volta nel diploma del 6 marzo 1017 di Pandolfo IV e di Pandolfo III, principi di Capua, col quale i due potenti sovrani concedevano a Montecassino nelle persona dell’abate Adenolfo, loro fratello, la chiesa di S. Valentino, sita nella località di Picinisco (in loco qui vocatur Piczinisci) entro i confini del comitato di Comino, unitamente a molte terre dintorno. Questo è il primo documento certo ed autentico di Picinisco.”
(da “Il castello medioevale di Picinisco” di Don Dionigi Antonelli)

Domenica 5 marzo apriremo l’anno delle celebrazioni del Millennio di Picinisco .

Il programma della giornata prevede l’inaugurazione di una targa commemorativa alla loc. Immoglie, luogo dove sorgeva la Chiesa di San Valentino.
A seguire, alle ore 9:30, accoglieremo in Piazza Capocci tutte le autorità che ci onoreranno della loro presenza;
alle ore 10:00 nella sala multimediale, al Montano, ci sarà la seduta un Consiglio Comunale Straordinario.
A seguire sarà scoperta, nel Parco adiacente, una pietra commemorativa, avremo i saluti delle autorità civili, militari e religiose presenti per poi raggiungere la Chiesa di San Lorenzo per la messa solenne presieduta dal Vescovo S.E. Mons. Gerardo Antonazzo.

Alla manifestazione parteciperà il Corteo Storico “Terra Sancti Benedicti” di Cassino e la delegazione dell’Ordine Equestre del s. sepolcro di Gerusalemme.

INFORMAZIONI:

Data: 5 Marzo 2017
Orario: 08:30 - 14:00
Città: Picinisco
Luogo: Luoghi vari
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail: [email protected]
Web: