5.7 C
Roma
20 Febbraio 2019
Image default
Arte e Cultura

16 ottobre 1943

Roma, 17 ottobre 2013 al 30 novembre 2013

La razzia degli Ebrei di Roma. L’esposizione vuole inquadrare la razzia nel suo contesto storico, tracciando il punto della situazione degli eventi relativi alla Shoah attraverso documenti, anche inediti, testimonianze audiovisive, disegni, mappe e fotografie.

A settanta anni dal 16 ottobre 1943, data del più grande rastrellamento contro gli ebrei in Italia, il Complesso del Vittoriano ospita dal 17 ottobre al 30 novembre 2013 la mostra “16 ottobre 1943. La razzia degli ebrei di Roma”, che vuole inquadrare la razzia nel suo contesto storico, tracciando il punto della situazione degli eventi relativi alla Shoah attraverso documenti, anche inediti, testimonianze audiovisive, disegni, mappe e fotografie.

Curata da Marcello Pezzetti, Direttore della Fondazione Museo della Shoah, con il coordinamento generale di Alessandro Nicosia e in collaborazione con la Fondazione Museo della Shoah, “16 ottobre 1943. La razzia degli ebrei di Roma” è la prima mostra che descrive in modo esauriente i drammatici eventi di quei giorni, fondamentali per la coscienza e la conoscenza della storia recente di Roma. L’esposizione è realizzata da Comunicare Organizzando e promossa da Regione Lazio, Roma Capitale e Provincia di Roma con il patrocinio del Comitato di Coordinamento per le Celebrazioni in ricordo della Shoah e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

 


Data: il 17 ottobre 2013 al 30 novembre 2013
Orario: 09:30 - 19:30
Città: Roma
Luogo: Complesso del Vittoriano - Sala Zanardelli
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 06/3225380 - 328/4116985
Indirizzo: Via San Pietro in Carcere
eMail: museo.vittoriano1@tiscali.it
Web: http://www.ambienterm.arti.beniculturali.it/vittoriano