29 Ottobre 2020
Arte e Cultura Varie

Al via le iscrizioni per i laboratori di ARTEr.i.e. 2013: tra i docenti Lello Arena e Rita Marcotulli

Cantalupo in Sabina, 4 Settembre 2013 - 8 Settembre 2013

ARTEr.i.e. | Rassegna di Ipotesi Espressive* lavora ogni anno e sempre più assiduamente per diventare una vera e propria Cittadella degli Artisti.

In occasione di questa nona edizione, ARTEr.i.e. propone tantissimi laboratori a prezzi ridotti che vedono la partecipazione di grandi nomi di fama internazionale non solo nelle serate finali del Festival ma soprattutto nei corsi che partiranno in concomitanza alle date del Festival, ovvero dal 4 all’8 settembre 2013 a Cantalupo in Sabina.

Fin dalla sua nascita, lo scopo primario di ARTEr.i.e. è stato quello di offrire, ai tanti artisti che vi partecipano, un’opportunità in più per stare insieme e per condividere l’arte.

Un arricchimento che si vuole dare quest’anno alla manifestazione consiste nel creare a Cantalupo in Sabina, nei giorni dell’evento, un vero e proprio campus di artisti che convivendo in ARTEr.i.e. avranno modo di incontrarsi, scambiare opinioni e contributi artistici.

Nascono così i 9 laboratori proposti quest’anno:

Ci sarà un laboratorio residenziale di recitazione condotto da Lello Arena su Alejandro Jodorowsky che, in 10 giorni, cercherà di creare uno spettacolo partendo da “Cabaret Tragico”.

Un seminario musicale diretto da Rita Marcotulli sul ritmo, che si avvarrà della collaborazione di 10 musicisti internazionali come Prabhu Edouard, Luciano Biondini, Javier Girotto, Nguyen Le, Marije Nie, Michele Rabbia,  Badara Seck e Israel Varela.

Previsto un laboratorio di costruzione di burattini in gommapiuma, che torna ad ARTEr.i.e. dopo il successo delle passate edizioni, diretto da Franco LaoTan e Sabrina Ceccobelli.

ARTEr.i.e. ospiterà gli insegnanti e gli artisti della Scuola Romana di Circo, che proporranno dei corsi rivolti a tutti, dai ragazzi agli adulti, dove sarà possibile apprendere le basi delle principali materie circensi, quali l’acrobatica, la giocoleria, le discipline aeree e l’equilibrismo su filo teso.

Etnica Radio curerà Radiofacendo, un laboratorio pensato per insegnare a progettare, costruire e condurre una trasmissione radiofonica. 

Patrizia Rotonda, dopo le passate edizioni, torna ad ARTEr.i.e. con un nuovo laboratorio di composizione vocale estemporanea.

Maria Jacomini, Franca D’Angelo e Franco LaoTan propongono un laboratorio esperienziale sugli scarabocchi.

I fratelli Ferraro tornano ad ARTEr.i.e. con un nuovo laboratorio di costruzione artigianale di maschere in cuoio.

Infine, Nadia Lisanti, insieme a Rocco Piciulo e a altri collaboratori, realizzerà un laboratorio attoriale in lingua LIS (lingua italiana dei segni). 

Insomma ce n’è per tutti!

Per informazioni ed iscrizioni:
www.arterie.org | www.centrometaculturale.it | [email protected] | www.facebook.com/RassegnaIpotesiEspressive

COS’È ARTER.IE.?
Arter.i.e. è una rassegna di ipotesi espressive che si svolge ogni anno durante la prima settimana di settembre a Cantalupo in Sabina (Rieti). Nel 2013 si svolgerà la 9° edizione. La filosofia della manifestazione è basata su due punti invalicabili: l’assenza di circolazione di denaro a tutti i livelli e proposte libere fatte da artisti che hanno voglia di sperimentarsi direttamente col pubblico. Nel centro storico di Cantalupo ogni via viene dedicata ad una delle arti e ad ogni portone o muro o piazzetta vi è un artista e il pubblico che gira liberamente.

INFORMAZIONI:

Data: 4 Settembre 2013 - 8 Settembre 2013
Orario: 09:00 - 23:00
Città: Cantalupo in Sabina
Luogo:
Organizzatore: ARTEr.i.e. | Rassegna di Ipotesi Espressive
Contatto: Laura Belloni
Telefono: 349 257101
Indirizzo: Piazza Camuccini
eMail: [email protected] 
Web: arterie2010.net