29 Settembre 2020
Musica, Spettacoli e Danza

Alla memoria di Cesare Dobici

Viterbo, 18 Ottobre 2013 - 19 Ottobre 2013

Sabato 19 e domenica 20 ottobre 2013 a Viterbo sarà ricordato con tutti gli onori il maestro Cesare Dobici anche grazie al Laboratorio Corale e Rassegna Musicale “Cesare Dobici” e la Corale Polifonica S. Giovanni.

Ferdinando Bastianini e Loredana Serafini, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Associazione Cesare Dobici, insieme alla Corale Polifonica S. Giovanni di Bagnaia, esprimono la loro soddisfazione per quanto annunciato di recente dal sindaco di Viterbo, Leonardo Michelini, nei confronti dell’illustre concittadino Cesare Dobici, la cui figura è stata annoverata dal primo cittadino tra “le ricchezze” a cui la città di Viterbo deve più guardare.

“Parole davvero rassicuranti -afferma Loredana Serafini– che, unitamente a quelle del M° Giovanni Acciai, serviranno ad infonderci ancor più spinta e calore nel portare vanti la nostra iniziativa ‘Cesare Dobici: un musicista viterbese’ quest’anno alla sua seconda edizione.

Nato a Viterbo, Dobici ha svolto la sua attività sia nella sua città natale, come Maestro di Cappella della Cattedrale, sia a Roma come docente presso il Conservatorio S. Cecilia e il Pontificio Istituto di Musica Sacra.

Dopo che la sua figura è restata ingiustamente dimenticata per diversi anni, il grande musicista viterbese è stato portato a nuova luce da un lungo e paziente lavoro di ricerca condotto da Ferdinando Bastianini, da M. Loredana Serafini e dalla Corale Polifonica S. Giovanni, lavoro che è culminato nella presentazione di quattro incontri concerto-conferenza tenuti nelle sale più importanti di Viterbo. Ricordiamo, inoltre, l’annullo filatelico ideato in occasione dell’anniversario della scomparsa del musicista, la ripulitura e la nuova inaugurazione del monumento nel parco cittadino e la intitolazione proprio a Dobici di un’aula del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma da parte di Mons. Valentino Miserachs.

Per il prossimo mese di ottobre sono previsti, oltre alla riapertura della mostra sul materiale relativo alla figura di Cesare Dobici, con la preziosa collaborazione del nipote del Maestro, Cesare Dobici junior, anche un importante Seminario Corale tenuto dal famosissimo M° Giovanni Acciai in nome dell’illustre polifonista viterbese.

Per il Maestro Acciai : “Cesare Dobici fu raffinato musicista, compositore direttore di coro, nonché autorevole esponente di quel Movimento ceciliano che, attraverso la vitalità espressiva e la qualità dei mezzi artistici adottati, avrebbe portato la musica sacra a riappropriarsi di quel decoro e di quella valenza artistica andata perduta nel corso dell’Ottocento, seguendo la moda imperante della coeva Opera lirica. Giusto e doveroso – dunque – non lesinare sforzi per richiamare l’attenzione di compositori, di direttori di coro e di cantori sulla vita e sull’opera di questo autore che oggi sarebbe del tutto dimenticato se Ferdinando Bastianini e M. Loredana Serafini, due musicisti viterbesi, non si fossero fatti promotori e sostenitori di questa lodevole iniziativa”.

In particolare, il Laboratorio Corale e Rassegna Musicale “Cesare Dobici”, mirato alladivulgazione e cura del repertorio del musicista viterbese e in generale della cultura musicale e della didattica della musica, prevede nella prima giornata, sabato 19 ottobre 2013, un momento di approfondimento della coralità attraverso un laboratorio corale esteso sia ai cori che ai direttori, musicologi, docenti di musica, come momento di formazione vocale, direttoriale e concertazione sotto la guida del M° Giovanni Acciai.

Per sabato alle 18.30, presso la Chiesa della Trinità in Viterbo, è invece previsto un concerto eseguito dal duo organistico Ferdinando Bastianini e Simonetta Fraboni.

Infine, domenica 20 ottobre alle ore 16 presso la Sala Alessandro IV (palazzo papale), si terrà un Convegno, relatore M° Giovanni Acciai, sulla figura di Cesare Dobici , che vedrà l’alternanza di momenti di esecuzione vocale da parte della Corale Polifonica S. Giovanni diretta dal M° M. Loredana Serafini e accompagnata dal M° Ferdinando Bastianini.

La conclusione dei lavori sarà segnata dal concerto della Fanfara della Polizia di Stato, come anticipo e futuro impegno da parte della nostra associazione per una ripresa dell’attività bandistica in Viterbo che a lungo portò il nome di Dobici e che ora purtroppo da diversi anni non è più attiva.

INFORMAZIONI:

Data: 18 Ottobre 2013 - 19 Ottobre 2013
Orario: 00:00 - 00:00
Città: Viterbo
Luogo: Luoghi Vari
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail:
Web: