12.5 C
Roma
11 dicembre 2018
Image default
Arte e Cultura

Atto di Colore

Rivodutri, 18 maggio 2013 al 30 giugno 2013

Si apre da sabato 18 maggio 2013, presso la Tenuta Due Laghi, Loc.Campigliano 29, a Rivodutri, ATTO DI COLORE, la mostra personale di Stefano Bergamo, coordinata da Studio7.

La mostra presenta i nuovi lavori dell’artista pugliese che affronta da sempre temi di grande attualità con dirompente ironia. In questa occasione, Bergamo propone una serie di opere dal forte impatto cromatico: una tavolozza ed immagini che rimandano ad una volontà di rompere gli schemi, un’esortazione ad agire per cambiare il grigiore della routine, a sovvertire lo status quo per avventurarsi ad esplorare il futuro.

Stefano Bergamo è nato a Leverano (Le) nel 1970, laureato in Economia con Master in Gestione del Patrimonio Artistico, vive e lavora a Leverano. Tra le mostre recenti segnaliamo: (2013) Piacenza, Galleria Studio C, La forma e oltre, a cura di Luciano Carini, collettiva (2012) Piacenza, Galleria Studio C, Tanto è solo un gioco, a cura di Luciano Carini, personale; Bologna, Spazio S.Giorgio, Neopop.art, a cura di Giorgia Sarti, catalogo, collettiva; Rieti, Studio7 Arte Contemporanea, The lucky ONE, a cura di Barbara Pavan e Francesco Santaniello, collettiva; Bologna, Spazio S.Giorgio, StreetView, a cura di Giorgia Sarti, catalogo, collettiva; Rieti, Libreria Moderna, Cities, a cura di Barbara Pavan, collettiva; Avellino, Spazio Arditi Galati, Stefano Bergamo_Opere, a cura di Monnalisa Salvati, personale. (2011) Rivodutri (Ri), Datemi un segno – Artisti per la LILT, a cura di Barbara Pavan, collettiva, con il patrocinio del Comune di Rivodutri; Nola, Rouge, a cura di Monnalisa Salvati, collettiva; Rieti, Libreria Moderna, Giallo e Dintorni, a cura di Barbara Pavan, collettiva nell’ambito del Festival Biennale del Giallo e del Noir, promosso da Provincia di Rieti, Fondazione Varrone, Cariri, Sabina Universitas, Giallo e dintorni, a cura di Barbara Pavan, catalogo; Terni, MET, Downtown – Paesaggi Urbani Contemporanei, a cura di Barbara Pavan, collettiva (2010) Todi (Pg), Palazzo Landi Corradi, ONE PLANET, a cura di Barbara Pavan e Simone Fappani, patrocini: Ministero della Gioventù, Regione Umbria, Comune di Todi, collettiva, catalogo; Locarno (Svizzera), 36Mazal Contemporary, DOWNTOWN, a cura di Barbara Pavan, catalogo, collettiva.

La mostra sarà visitabile fino al 30 giugno 2013.

 

orari: giov-ven-sab ore 19-22; dom ore 12-15


Data: il 18 maggio 2013 al 30 giugno 2013
Orario: 11:00 - 22:00
Città: Rivodutri
Luogo: Tenuta Due Laghi
Organizzatore: Barbara Pavan
Contatto:
Telefono: 320.4571689
Indirizzo: Loc. Campigliano 29
eMail: studio7artecont@gmail.com
Web: