24.9 C
Roma
15 Luglio 2019
Image default
Arte e Cultura

Cambiamento Globale in una prospettiva spirituale

Formia, 14 giugno 2019

Ultimo appuntamento della 6° stagione dell’associazione CONFRONTI come sempre gratuiti e liberamente partecipati.

Il prossimo appuntamento si svolgerà in due serate venerdì 14 giugno ORE 20.30 e sabato 15 giugno ORE 22.00.

IL PRIMO INCONTRO CONFERENZA sarà in uno dei luoghi più suggestivi e concilianti della nostra terra formiana, il porticciolo CAPOSELE in località Vindicio e precisamente la TERRAZZA del CLUB NAUTICO CAPOSELE ore 20.30.

Il tema dell’incontro è “Cambiamento Globale in una prospettiva spirituale” trattato da Annette Kaiser, educatrice spirituale di lunga esperienza.
In caso di pioggia l’incontro si terrà alle ore 21,00 presso la Sala Ribaud del Comune di Formia

IL SECONDO INCONTRO WALKING IN UNITY sarà nel PARCO di MONTE ORLANDO a Gaeta ore 22.00.

Si tratta di un cammino notturno che permetta a noi tutti di vivere nel silenzio l’esperienza dello stare insieme nello stesso intento di una umanità più unita e consapevole.
Il cammino si svolgerà in gruppo, ma nell’autonomia di un profondo silenzio di chi vuole amare ciò di cui si parla.

INFORMAZIONI UTILI:
LUOGO ED ORARIO PARTENZA: BAR CHIAR DI LUNA ( sotto Monte Orlando) ORE 21.30-21.45 A PIEDI.
PARCHEGGI MACCHINE: AREE CIRCOSTANTI
DURATA: 22.00-00.30
SVOLGIMENTO: CAMMINO DI GRUPPO SUL MONTE ORLANDO
ABBIGLIAMENTO: COMODO ED ANTI-UMIDITA’
ATTREZZATURE UTILI: PICCOLA TORCIA
NO BAMBINI- NO ANIMALI AL FINE DI SOSTENERE UN’ ATMOSFERA DI CONCENTRAZIONE
IN CASO DI PIOGGIA: SOSPENSIONE DELL’EVENTO
PARTECIPAZIONE GRATUITA

Per info e prenotazione rivolgersi a :
Teresa 338.4649779
Mimmo 335.5376717
o scrivere a confrontiassociazione@gmail.com

” Noi siamo tutti consapevoli che l’Umanità al giorno d’oggi sta affrontando cambiamenti- localmente e globalmente come mai prima d’ora: cambiamenti climatici, ingiustizia sociale, sbilanciamento tra povertà e ricchezza; ancor più temi sull’ecologia come la mancanza di acqua potabile, la necessità di equilibrio di risorse e di energia. La lista è quasi senza fine.
Questa situazione è un invito per noi esseri umani a guardare oltre verso una più profonda comprensione di ciò che sta accadendo nel nostro mondo.
Einstein disse che non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato.
Noi dobbiamo guardare dunque da una prospettiva più alta con lo scopo di riconoscere i modelli soggiacenti per trovare soluzioni.
Analizzando in profondità la radice dei cambiamenti odierni, potremmo descriverla come una crisi di crescita.
Ciò significa due cose: possiamo distruggere il nostro pianeta o fare un passo ulteriore nel nostro sviluppo.
Qual’ è l’essenza di questo passo?
Capire profondamente nel nostro cuore che la vita è Una.
Se molti tra noi realizzano questo modo di vivere, abbiamo la possibilità nel creare insieme un mondo più pacifico. Un mondo che sia in armonia con tutto ciò che esiste. ”

Annette Kaiser nasce a Zurigo nel 1948.
Insegnante spirituale, visionaria di una Spiritualità Universale ed autrice di più di dieci libri.
Dopo aver completato gli studi in economia e sociologia, lavora per molti anni nel campo dello sviluppo cooperativo. Suo speciale di interesse sono i diritti di genere femminile e dialogo interculturale.
Per circa 17 anni, è studente di Irina Tweedie, un’insegnante anglo- russa di tradizione Sufi.
Nel 1980 Annette apre la sua Tai ji Do school, insegnando ad altri insegnanti per 20 anni.
Dal 1998, ha ricevuto da Mrs. Tweedie l’autorizzazione a continuare il lignaggio Naqshbandiyya Mujaddidiyya Sufi al fine di guidare gli esseri umani sul cammino dell’ Amore.
Nell’anno 2000 Annette sviluppa il “Do – Path”, una forma di insegnamento “ a farsi sentiero” ispirando le persone ad una comprensione cosmocentrica non- duale.
Annette è particolarmente devota alla spiritualità transconfessionale e transculturale che implica uno stato di apertura consapevole dell’essere come espressione naturale di un modo integrale di vivere in senso molto profondo.
Questo modo può guidare alla cooperazione Universale in termini di NON- DUALITA’.
In entrambe le aree di intervento, Annette Kaiser avvia e partecipa con molti differenti gruppi sia in Europa e in giro nel mondo.
Annette vede nel 21° secolo una chiamata per l’Umanità a riconoscere se stessa come UNO- ISEPARABILE, co-creando una nuova cultura nella Saggezza Collettiva e nell’amore di un Unico Cuore.
Annette è sposata, madre di due figli adulti e nonna.


INFORMAZIONI:

Data: il 14 giugno 2019
Orario: 20:30 - 22:00
Città: Formia
Luogo: TERRAZZA del CLUB NAUTICO CAPOSELE
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 338.4649779 - 335.5376717
Indirizzo:
eMail: confrontiassociazione@gmail.com
Web:


Leave a Comment