1 Ottobre 2020
Musica, Spettacoli e Danza

Dante, il Giubileo e la Misericordia

Viterbo e Provincia, 28 Aprile 2016 - 16 Settembre 2016

Dieci appuntamenti, sei a Viterbo e quattro in provincia, nelle chiese storiche e in parrocchie per approfondire il tema della misericordia, elemento portante del Giubileo indetto da Papa Francesco.

Con l’esperienza di Dante Alighieri che partecipò al primo Giubileo della storia della Chiesa, voluto, nel 1300, da Papa Bonifacio VIII e proprio in quell’occasione, transitò dalla Tuscia.

Dante peraltro, nella “Divina Commedia” affronta con grande concretezza teologica il tema della misericordia, in particolare nel III (Manfredi) e V canto (Buonconte di Montefeltro) del Purgatorio.

Un aspetto particolare anch’esso riguardante la misericordia, viene trattato nel XXXIII canto del Paradiso in quella straordinaria preghiera “Vergine madre figlia del tuo figlio” . L’evento, ideato dal giornalista Giuseppe Rescifina e organizzato dall’associazione Tusciae20 presediuta da Simonetta Pacini, con il patrocnio del Comune di Viterbo e il sostegno della Banca di Credito Cooperativo di Roma accolto dalla Curia vesciovile, è stato presentato in un incontro con i giornalisti coordinato da dan Emanuele Germani, direttore dell’ufficio stampa della Curia, presso la sede della Curia vescovile di Viterbo al quale hanno preso parte do Luigi Fabbri, vicario generale della Diocesi; Antonio delli Iaconi, assessore alla Cultura del Comune di Viterbo; Armando Malè dell’Ente autonomi San Pellegrino in fiore; Domenico Arruzzolo, presidente dell’associazione “Viterbo con Amore”, che collaborano con Tusciae20 ed hanno fornito anticipazioni sul progranna di San Pellegrino in fiore (29 -30 aprile e 1 maggio) e “Città a colori” (8 maggio). Anticicpazioni sono state fornite anche sul programma di Jazz Up (della quale Tusciae20 è collaboratrice) che quest’anno si protrarrà per oltre due settimane.

Ogni concerto-lectio “Dante, il Giubileoo e la Misericordia”, della durata di un’ora, propone il ricordo dell’esperienza di Dante in occasione di quel primo Giubileo, la citazione dei passi del Purgatorio e quella integrale del XXXIII Canto del Paradiso.

Il progetto prevede , per quanto riguarda la città di Viterbo, appuntamenti nelle chiese e nelle parrocchie con interventi del clero secondo il seguente calendario:

29 APRILE – VITERBO, ore 18 CATTEDRALE DI SAN LORENZO in collaborazione con l’Ente autonomo

“San Pellegrino in Fiore”

6 MAGGIO- VITERBO, ore 18,30 – CHIESA DI S. MARIA NUOVA in collaborazione con l’associazione “Viterbo con Amore” – Anteprima dell’evento “CITTA’ A COLORI”

21 MAGGIO- VITERBO ore 17,30 – SALA TEATRO SAN LEONARDO AL MURIALDO

4 GIUGNO – VITERBO ore 17,30 – CHIESA PARROCCHIA “SACRO CUORE” (Pilastro)

29 GIUGNO – VITERBO ore 19 – CHIESA DI SAN SILVESTRO, piazza del Gesù in occasione di Jazz Up Festival

17 SETTEMBRE – VITERBO -ore 17,30 – BASILICA MADONNA DELLA QUERCIA

Inoltre, nella Diocesi sono previsti appuntamenti secondo il seguente calendario:

30 APRILE – ore 18,30 CHIESA PARROCCHIA CIVITELLA D’AGLIANO

27 MAGGIO . ore 18 – SANTUARIO SS. MARIA DEL MONTE – MARTA

10 GIUGNO – ore 19,30 – CONCATTEDRALE – BAGNOREGIO

17 o 18 GIUGNO- (data da definire) DUOMO – TUSCANIA

INFORMAZIONI:

Data: 28 Aprile 2016 - 16 Settembre 2016
Orario: 00:00 - 00:00
Città: Viterbo e Provincia
Luogo: Viterbo e Provincia
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail:
Web: