Musica, Spettacoli e Danza

DUALISMO: “il vecchio” e “il nuovo”

Viterbo, 27 Gennaio 2018 - 27 Gennaio 2018

Protagonisti di questo concerto sono il sassofonista Mario Marzi, tra i massimi virtuosi di questo strumento a livello internazionale, e Giuliana Soscia in veste di pianista classica e jazz, apprezzatissima compositrice/arrangiatrice, menzionata accanto ai grandi nomi del jazz internazionale, direttrice d’orchestra jazz, considerata dalla critica tra i migliori fisarmonicisti jazz d’Italia.

La tematica del concerto è il DUALISMO: “il vecchio” e “il nuovo”, messaggio contenuto nella Sonata per Waldhorn o AltSaxophon e pianoforte, composizione unica e poco eseguita, che contiene diversi enigmi e anomalie; “Il classico” e “il jazz” dell’ ironica Jazz Suite del pianista e compositore Sergio Cafaro, maestro di Giuliana Soscia, composizione del 1985 e mai eseguita; “Astor Piazzolla” e “Gerry Mulligan” nell’arrangiamento jazzistico di Giuliana Soscia della composizione intitolata Deus Xango che il bandoneonista argentino ha realizzato in occasione della collaborazione con il jazzista e grande baritonista Gerry Mulligan; “Tango “ e “Jazz” nella composizione di Giuliana Soscia Contemporary Tango; “il sassofono” e “il pianoforte” con due brani solistici, il primo dedicato al sassofono baritono del compositore contemporaneo Ned Rothenberg e il secondo dedicato al pianoforte, unica composizione che Alban Berg dedica a questo strumento; “le due Sonate jazz” chiudono il concerto Sonata per luna crescente di Giuliana Soscia ispirata alla forma sonata classica, nella versione sassofono – pianoforte e la Sonata di Phil Woods, dedicata al famoso sassofonista concertista Victor Morosco.

Giuliana Soscia, pianoforte, composizioni, arrangiamenti
Mario Marzi, sassofoni soprano, contralto, baritono

Paul Hindemith (Hanau, 1895-Francoforte, 1963)
Sonate
für Althorn in Es und Klavier (Waldhorn o Alt-Saxophon)
I.Ruhig bewegt; II. Lebhaft; III. Sehr langsam;
IV. Das Posthorn; Lebhaft

Sergio Cafaro (Roma, 1924-2005)
Jazz Suite
per Alto Sax e Pianoforte (1985)
I. Rag-Time; II. Blues; III. Ritmo a Sette

Astor Piazzolla (Mar del Plata, 1921-Buenos Aires, 1992)
Deus Xango
Arrangiamento di G. Soscia per sassofono baritono e pianoforte

Giuliana Soscia (Latina, 1967)
Contemporary Tango
Per sassofono soprano e pianoforte
*

Ned Rothenberg (Boston, 1956)
Maceo
Per sassofono baritono

Alban Berg (Vienna, 1885-1935)
Sonata op. 1 per pianoforte

Giuliana Soscia
Sonata per luna crescente
Per sassofoni baritono, soprano e pianoforte

Phil Woods (Springfield, 1931-East Stroudsburg, 2015)
Sonata

For Alto Sax and Piano
Dedicated to and composed for Victor Morosco
I.II.III.IV. Tempo

Biglietti: intero 9 euro. Abbonamento intera Stagione 170 euro

(Ridotto 5 euro per Personale docente e non docente delle Università.

Studenti delle Università, dei Conservatori e delle Scuole secondarie)

La biglietteria è aperta dalle ore 16.

L’accesso è da Via Sabotino 20 (ampio parcheggio interno)

Info: Francesco Della Rosa. Tel. 0761.357.937; 348.793.1782. E-mail: delrosa@unitus.it

INFORMAZIONI:

DUALISMO: "il vecchio" e "il nuovo”
Data: 27 Gennaio 2018 - 27 Gennaio 2018
Orario: 18:00 - 19:30
Città: Viterbo
Luogo: Auditorium di S. Maria in Gradi
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 0761.357.937; 348.793.1782
Indirizzo: Via Sabotino, 20, 01100 Viterbo
eMail: delrosa@unitus.it
Web: www.unitus.it