8 C
Roma
21 Gennaio 2019
Image default
Arte e Cultura

ecomuseodell’amore

Spigno Saturnia, 20 aprile 2013 al 21 aprile 2013

L’ecomuseo non è un edificio, è lo ‘spazio’ di una comunità, nel suo divenire autentico, memorabile, storico: gli ‘oggetti’ di questo museo sono i paesaggi della memoria, i desideri, i sogni…

Fonte la Ripa (parco monti aurunci), casa-Fortezza del Casalis Spinei (spigno saturnia), Chiesetta Madonna di Correano (Correano, frazione di Ausonia), casa Limosa: in ogni luogo, gli ‘oggetti’ di un museo all’aperto, percorsi d’arte con letture, danze, teatro nello spirito dei luoghi. Pellegrinaggi teatrali ideati e agiti dalla ‘compagnia’ degli spetta(t)tori di limosa.”

L’ecomuseo non è qualcosa che fossilizza nei libri, come un fiore lasciato asciugare tra i fogli. Non è ‘oggetto’ recluso nelle teche o appeso ai muri. No, l’ecomuseo è un teatrocomeluogo: cresce umile dalle pietre e prende l’altezza e il profumo dall’aria. Ne gode il laureato, come il vecchio che canticchia tra sé falciando il fieno.

Il teatrocomeluogo dell’ecomuseodell’amore è il modo di guardare il mondo e con esso, ciò che va svanendo, la conoscenza che il progresso-tecnologico rende in disuso (con presunzione!) come trarre musica da un pezzo di legno… E’ il narrare per immagini, suoni, parole –quasi a mezza voce- dei migranti-artisti-spetta(t)tori che proteggono l’unico tesoro che possono avere: la cultura che pervade il mondo, che si mescola con la storia e s’impregna nel paesaggio… È più fragile di quella dei libri e delle opere d’arte; si esaurisce come humus, muore un poco per volta, quando scompare un brandello di memoria.

Con l’ecomuseodell’amore coltiviamo il ricordo come una rosa nel deserto e scaviamo come archeologi della reminiscenza.

posti limitati info e prenotazioni 339.3679869

biglietto €. 12 bus compreso


Data: il 20 aprile 2013 al 21 aprile 2013
Orario: 17:00 - 19:00
Città: Spigno Saturnia
Luogo: Luoghi vari
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 339.3679869
Indirizzo:
eMail: hormiaiteatro@gmail.com
Web: