26 Settembre 2020
Musica, Spettacoli e Danza

Exotique – il Festival alla Corte di Circe

San Felice Circeo e Sabaudia, 18 Agosto 2016 - 21 Agosto 2016

Quest’anno Exotique – il Festival alla Corte di Circe – giunge alla sua VII edizione, consolidando il legame sempre più forte con il Parco Nazionale del Circeo. L’edizione 2016 della rassegna punta sulle suggestioni, lavorando molto sulle emozioni che la musica ha il potere di suscitare, stimolando tutti e 5 i sensi in contesti ambientali di rara bellezza. Per la prima volta porteremo Exotique nella foresta del Parco a Sabaudia, in un luogo fatato, dedicato a grandi e piccoli, valorizzando lo spazio crescente per i bambini all’interno delle attività dell’Associazione Culturale Exotique.

VENERDì 19 AGOSTO
ore 18 Torre dei Templari – Piazzale Lanzuisi – San Felice Circeo_Ingresso su prenotazione//posti limitati
Live the Monuments ft Manlio Maresca & Manual for Errors
I MFE è un ensamble di musicisti che ruota attorno al chitarrista Manlio Maresca, con Francesco Ciniglio (batteria) ed Eddy Cicchetti (contrabasso). Il repertorio si basa sulle composizioni originali di Manlio Maresca, trame sonore che considerano l’inesattezza musicale fonte di imprevedibili cambi di scena, mai trascurando le tradizioni del jazz, ormai saldamente incuneate nell’animo dei musicisti, manipolate fino a raggiungere il margine di errore che consente ai musicisti di trovarsi a proprio agio in una realtà completamente sbagliata.

ore 22 Piazzale Valente – Faro* – San Felice Circeo_ ingresso libero
Concerto di ALESSANDRA CELLETTI piano solo
Videomapping a cura di Cliché Video
Selezioni musicali in apertura e chiusura Bruno Bolla
Questo concerto è la realizzazione di una visione molto suggestiva, che aveva al centro del Piazzale del Faro un pianoforte a coda, e un Faro che assumeva forme diverse con l’arte del videomapping. Grazie al contributo di tutti gli Artisti coinvolti, è stato possibile realizzare tutto ciò, che renderà memorabile questa sera d’estate sul Monte Circeo…con il chiaro di luna riflesso sul mare.
Alessandra Celletti nasce in ambito prettamente classico, ma le sue esperienze musicali e artistiche si moltiplicano con improvvise deviazioni in un ambito musicale e creativo molto personale; lontana dalle etichette, difficilmente catalogabile nei cliché preesistenti, il suo unico e imprescindibile centro gravitazionale è il pianoforte. La sua musica è un caleidoscopio nel quale trovano spazio le diverse sfumature della sua arte compositiva; un mondo immaginato, visivo e sonoro, che con instancabile tenacia e vorticoso entusiasmo Alessandra sceglie di rappresentare anche in concerto; gli appuntamenti dal vivo rappresentano momenti di rara intensità. Il suo esordio discografico è nel 1994 con il lavoro “Le son et le parfums”, dedicato alle musiche di Debussy, Ravel e Satie, che apre una carriera prolifica e densa di collaborazioni illustri e continue sperimentazioni, che la condurranno fino alla musica elettronica contemporanea. Nel corso del 2016 Alessandra Celletti è concentrata sul progetto “50/150 Working on Satie” insieme all’artista figurativo Onze. Per l’apertura del festival di Exotique 2016 le suggestioni evocate dal suo pianoforte saranno esaltate dalle proiezioni mappate sull’edificio del Faro del Monte Circeo, che per una sera assumerà sembianze visionarie in uno spettacolo multisensoriale che vi lascerà a bocca aperta.
*E’ disponibile dalle ore 21 il servizio navetta dedicato al concerto dal Capolinea del Centro Storico di San Felice Circeo al Faro.

SABATO 20 AGOSTO
Centro Visitatori del Parco Nazionale del Circeo – Via Carlo Alberto 188 Sabaudia**_ ingresso libero
ore 18 – Area Giochi
Giochi e laboratori per i bambini a cura dell’Associazione MusicoReando

ore 21:00 – Cinghialaia
Madame Barbablù – Viaggio a testa in giù nel castello delle meraviglie –
“Barbablù, che storia è? Non la conosco…”
Una voce rispose: “… solo chi non ha paura della verità aprirà tutte le porte ”.
In un luogo fatato all’interno della Foresta del Parco Nazionale del Circeo, andrà in scena l’originale storia di Madame Barbablù, uno spettacolo di circo teatro per grandi e piccini, dove BB la protagonista, si ritrova per magia bloccata in una dimensione parallela, più luogo interiore che spazio definito, pervaso da suoni e dissolvenze che hanno carattere di sogno…Uno strano personaggio, volteggiando a 6mt di altezza le indicherà la via d’uscita.
Con Valentina Salerno, Alessandro De Luca. Testo, regia e progetto scenografico Valentina Salerno. Scenografia Paolo Maria Contedini. Costumi Giacomo Ponzio – Sartoria Bice Minori. Illustrazioni e locandina Maria Distefano. Si ringrazia per la partecipazione straordinaria Sergio Bini in arte Bustric.

ore 22:30 – Cavea
Concerto di Baba Sissoko
In questa lunga serata nel bosco, si incastona perfettamente il concerto di Baba Sissoko, nato a Bamako (Mali) e Maestro indiscusso del Tamani (talking drum), che ha imparato a suonare durante la sua infanzia (grazie agli insegnamenti di suo nonno Djeli Baba Sissoko) e dal quale estrae con una naturalezza sbalorditiva tutte le note con un solo gesto.
Eccelso polistrumentista dalla voce calda e profonda, suona anche lo ngoni, il kamalengoni, la chitarra, il balaphon, la calebasse, l’Hang, ed è proprio nella versione one man band che lo troveremo stasera assoluto protagonista di Exotique 2016. Originario di una grande dinastia di griots del Mali, il cui ruolo nella tradizione è quello di riconciliare i cuori e gli animi, è stato il primo ad introdurre il suono del tamani nella musica moderna maliana. Nelle composizioni musicali di Baba Sissoko, grande influenza ha l’ Amadran, che è una ripetitiva ed ipnotica struttura musicale tipica del Mali dalla quale, secondo il parere di numerosi ricercatori, ebbe origine il blues. La sua carriera lo ha portato a collaborare con nomi illustri del panorama musicale internazionale, da Dee Dee Bridgewater a Enzo Avatibile. Nel 2015 esce l’album “Three Gees” prodotto da Luca Sapio per la Blind Faith Records, registrato con suo padre e sua nonna, ed è sempre nello stesso anno che con Dj Khalab nell’album “Khalab & Baba”, vince con il brano “Tata” il premio Track of the Year all’edizione 2016 dei Gilles Peterson Worldwide Awards, cerimonia annuale organizzata dal DJ della BBC Gilles Peterson!
**E’ disponibile dalle ore 17:30 il servizio navetta dedicato alla rassegna dal Capolinea del Centro Storico di San Felice Circeo all’Area Visitatori del Parco Nazionale del Circeo a Sabaudia.

DOMENICA 21 AGOSTO
Giardini di Vigna La Corte – San Felice Circeo_ ingresso libero
ore 18 Giochi e laboratori per i bambini a cura dell’Associazione MusicoReando
Degustazione di prodotti tipici locali ed incontro con i produttori.
Selezioni musicali Dj Misspia

ore 23 – Concerto di The Tibbs
A seguire Blacktronic Dj set a cura di Bruno Bolla
Arriva direttamente da Amsterdam, la superband dei Tibbs in Italia per presentare l’album di debutto “Takin’ Over” uscito quest’anno per la Record Kicks. Prodotto da Paul Willemsen (Zuco 103, Lefties Soul Connection) “Takin’ Over” è stato registrato all’Electric Monkey Studio di Amsterdam rigorosamente su bobina ed è stato masterizzato a Nashville dal veterano del soul Bob Ohlsson, uomo di fiducia di Berry Gordy e già responsabile negli anni d’oro del mastering di numerose hit della Motown. Il loro concerto dal vivo è travolgente con ben otto elementi sul palco capitanati dal talento della giovane Elsa Beckman che non a caso è già stata paragonata a regine indiscusse del Soul del calibro di Amy Winehouse e Duffy.

LUNEDì 22 AGOSTO
ore 18 Località Peretto – San Felice Circeo_Adesioni solo su prenotazione
Passeggiata Poetica e concerto finale in canoa nelle acque del Lago di Paola del duo Zitarelli /Cardellicchio
Come da tradizione, anche quest’anno la Passeggiata Poetica condurrà il pubblico del Festival attraverso i sentieri del Promontorio del Circeo, fino ad arrivare al mare e poi ancora al Lago di Paola, in un percorso intenso nella varietà paesaggistica del nostro Parco Nazionale del Circeo. Una volta in acqua, ad intrattenere gli infaticabili Passeggiatori, ci penseranno Antonio Zitarelli (batteria) e Vito Cardellicchio (percussioni ed effetti), manipolando la cultura africana e scegliendone la parte più esoterica della tradizione in un tributo mistico alla Maga Circe, con un “beat” regolare e a tratti ossessivo che conduce dritto verso uno stato di TRANS.

Per informazioni e prenotazioni: +39.329.8424810 – +39.0773.547770 –www.exotique.it
[email protected][email protected]twitter.com/exotique_musicafacebook.com/exotiquemusicpage
Date un valore alla Cultura e sostenete Exotique 2016 – il Festival alla Corte di Circe.

INFORMAZIONI:

Data: 18 Agosto 2016 - 21 Agosto 2016
Orario: 00:00 - 00:00
Città: San Felice Circeo e Sabaudia
Luogo:
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 329.8424810 - 0773.547770
Indirizzo:
eMail: [email protected]
Web: www.exotique.it