1 Ottobre 2020
Arte e Cultura

Festa dei lettori

Minturno, 21 Settembre 2016

Mercoledì 21 settembre 2016 a Minturno si celebra la XII edizione nazionale della Festa dei lettori, promossa dai PRESIDI del LIBRO

Come già nelle precedenti edizioni l’iniziativa ha lo scopo di creare un’occasione di riflessione sul tema della lettura e un’esperienza concreta di condivisione di libri e letture, per lettori e non lettori, in un clima di festa.

Il tema di questo anno è “Leggo ergo sum. FAI leggere” e, come ogni anno, finalità della festa è quella di far considerare la lettura:

  • forma primaria di autocoscienza, di definizione di se stessi, dei propri limiti, dei propri orizzonti e, quindi, presupposto per l’autodeterminazione e il discernimento;
  • amplificazione dell’apertura mentale che permette la conoscenza di sé e dell’altro diventando così presupposto fondamentale per l’accoglienza reciproca.

Ad animare tutta la manifestazione, che ha come partner a livello nazionale l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e il FAI (Fondo Ambiente Italiano), è l’Associazione “Amici del Libro -Biblioteca Luigi Raus”, Presidio del libro di Minturno.

L’iniziativa è condivisa dalla Soprintendenza per i beni Archeologici che ha dato l’autorizzazione per l’utilizzo dell’Area archeologica di Minturno, dall’Amministrazione Comunale di Minturno, dall’Istituto Comprensivo Minturno 1 e sostenuta dall’Associazione nazionale carabinieri in pensione. Gli studenti del Liceo classico Vitruvio Pollione e del Liceo Scientifico di Gaeta saranno tra gli animatori dell’evento con letture e intermezzi musicali.

Ospite d’onore della Festa sarà la scrittrice Melania Mazzucco.

La Festa avrà inizio presso la Biblioteca Luigi Raus allocata nella scuola Primaria Mons. S. Fedele di Minturno per l’inaugurazione della nuova sede alle ore 15.00 e proseguirà alle ore 16,30 presso il Teatro romano di Minturnae.

INFORMAZIONI:

Data: 21 Settembre 2016
Orario: 15:00 - 18:00
Città: Minturno
Luogo:
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail: [email protected]
Web: www.presidi.org