30 Settembre 2020
Sagre, Gastronomia e Tradizioni

Festa di Primavera

Arsoli, 25 Aprile 2014

La manifestazione di primavera è una “ghiotta” occasione per conoscere gli aspetti peculiari di questo paese dichiarato “Città d’arte e di interesse turistico” per la ricchezza di tradizioni, spiccato senso dell’ospitalità, eventi culturali, patrimonio storioco-architettonico, eccellenze gastronomiche tipiche.

 

In tale ambito sono infatti previste VISITE GUIDATE GRATUITE AL BORGO MEDIEVALE, AL MUSEO DELLE TRADIZIONI MUSICALI ED ALTRI SITI DI RILEVANZA STORICO-ARTISTICA-ARCHITETTONICA. Appuntamento dalle ore 10 presso il Museo delle Tradizioni Musicali.

 

All’ora di pranzo si potranno gustare i piatti della tradizione contadina, realizzati con modalità tipiche e con genuini prodotti locali,  nella splendida cornice della Piazza Valeria in pieno borgo medievale. In caso di maltempo sono previsti spazi coperti. Dalle ore 12,30 in poi si svolgerà infatti la “RASSEGNA GASTRONOMICA DI PRIMAVERA CON LA SAGRA DELLA PIZZAFRITTA” che a prezzi contenutissimi (max 12 € per intero menù) offrirà:

Ø  “sagne” – pasta di farina di grano e acqua fatta a mano realizzando una sfoglia, molto maneggiata, leggermente spessa e tagliata della larghezza di un dito. E’ condita con sugo di pomodoro, aglio e olio;

Ø  “pizzigli co’ ll’erbe” – specie di pane schiacciato, ottenuto da un impasto di sola farina di grano, non lievitato, cotto al forno a legna, accompagnato da cicorie selvatiche o altre verdure “ripassate” in padella;

Ø  “saciccie” – salsiccie di suino di produzione locale, cotte alla brace;

Ø  “pizzafritta” – frittella realizzata con pasta lievitata cotta in olio bollente. Può essere consumata “dolce” cosparsa di zucchero o “salata” se condita con salsa di pomodoro, origano e altre spezie.

 

Nel pomeriggio spettacolo MUSICALE

 

Questa edizione è contrassegnata dal marchio di ECOFESTA quale manifestazione della Provincia di Roma improntata secondo canoni della eco-sostenibilità e della riduzione dei rifiuti nelle feste.

 

E’ questa l’occasione per  trascorrere una giornata in un ambiente sano e in una tranquilla atmosfera di profumi, colori, musica, tradizioni e sapori di altri tempi che la Pro Loco di Arsoli coltiva con amore da oltre Cinquanta anni con la sua attività.

 

Arsoli, a circa 50 km da Roma, si raggiunge con

     Autostrada A24 Roma-L’Aquila, uscire a Vicovaro-Mandela e proseguire per circa 10 Km  sulla S.S. n. 5 Tiburtina fino al Km 60;

     F.S. Stazione di Arsoli, con partenze dalla Stazione Roma Tiburtina;

     Autolinee COTRAL, dal Capolinea M Ponte Mammolo linea Roma-Subiaco o linee dirette. 

 

Info: Ufficio Turistico Pro Loco –  telefono 0774 920290/ fax 0774 705668

Cell. 3395886598 – 3495856284

e-mail: [email protected]Arsolibero.it – www.prolocodiarsoli.it

INFORMAZIONI:

Data: 25 Aprile 2014
Orario: 10:00 - 21:00
Città: Arsoli
Luogo: Piazza Valeria
Organizzatore: Pro Loco di Arsoli
Contatto: 0774 920290
Telefono:
Indirizzo:
eMail: [email protected]
Web: www.prolocodiarsoli.it