24 Settembre 2020
Musica, Spettacoli e Danza

Finale in Musica per la 6° edizione di Sofia saluta Roma

Roma, 21 Settembre 2013

Secondo e ultimo giorno, il 21 settembre, per la sesta edizione di Sofia saluta Roma, il tradizionale appuntamento con la cultura bulgara organizzato dall’Associazione Culturale Italo-Bulgara La Fenice con il sostegno del Comune di Sofia in collaborazione con l’Istituto Bulgaro di Cultura. A farla da padrone sabato sera, la musica: alle 19,30 la Filarmonica Giovanile “Sofia” si esibirà presso la Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia in un concerto dedicato alle Quattro Stagioni di Vivaldi. La Filarmonica Giovanile “Sofia”, orchestra della Scuola Nazionale di Musica di Sofia, diretta da Deyan Pavlov, avrà il supporto, in quest’occasione, degli allievi del Conservatorio Santa Cecilia. In programma anche il Concerto Barocco di Georgi Arnaoudov, musicista e compositore bulgaro considerato tra i migliori esponenti della musica contemporanea, minimalista e postmoderna.

A presentare questa serata conclusiva di Sofia saluta Roma sarà la nota attrice e produttrice Isabel Russinova. Saranno, inoltre, presenti il Sindaco di Sofia, Yordanka Fandakova, l’ambasciatore della Repubblica Bulgara, Marin Raikov, e quello dell’Ambasciata Bulgara presso la Santa Sede, Kiril Topalov. A quest’ultimo, nel corso della serata, verrà conferita la targa di Cittadino Onorario di Sofia dal Sindaco della capitale bulgara.

L’appuntamento gode dell’appoggio e patrocinio del Comune di Sofia, dell’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia, dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale, del Ministero della Cultura della Repubblica di Bulgaria e della Camera di Commercio italiana in Bulgaria. E fa parte delle iniziative culturali promosse dal protocollo d’intesa fra il Comune di Roma ed il Comune di Sofia in materia di scambi culturali firmato il 10 ottobre 2009 che prevede, tra le altre cose, lo sviluppo di un’interessante collaborazione tra il Comune di Roma e quello di Sofia con l’intento di promuovere il turismo, la cultura e l’arte e l’intensificarsi dell’interrelazione strategica tra le due città attivando le rispettive istituzioni e organizzazioni non governative.


Orchestra giovanile “Sofia”

E’ l’orchestra del Liceo Musicale di Sofia ed è stata fondata da Mihail Angelov agli inizi degli anni ‘50. Con l’orchestra hanno lavorato e suonato i famosi musicisti e compositori bulgari Emil Tabakov, Milen Nacev, Emil Yanev, Tsanko Delibozov, Veselin Baychev, Hristo Hristov, Rosen Milanov. Direttore d’orchestra attuale- Deyan Pavlov.

Negli anni l’orchestra, pur mantenendo la caratteristica di un’orchestra giovanile, si è affermata come una delle più importanti in Bulgaria è il suo prestigio è stato ampiamente riconosciuto da pubblico e critica. Per i suoi meriti artistici all’Orchestra giovanile “Sofia” sono stati conferiti i seguenti premi:

– “Penna d’oro” /Zlatno pero/ di “Classic FM Radio”

– “Pentagramma d’oro” /Zlatno petolinie/ dell’Associazione dei compositori bulgari per meriti nell’interpretazione di composizioni di autori bulgari.

– Premio collettivo “Giovane talento della Repubblica di Bulgaria” del Ministero della Cultura

– Primo premio dal concorso “Giovani talenti musicali” – prof. Lyuba Enceva

– Primo premio “Lira di cristallo” dell’Unione dei musicisti e ballerini di Bulgariaa

L’orchestra filarmonica “Sofia” partecipa attivamente alla vita musicale della Bulgaria e ha numerosi concerti all’estero, tra cui in Italia, Francia e Canada. Il repertorio dell’orchestra comprende numerosi capolavori della classica bulgara e mondiale.

Nel 2008 l’orchestra filarmonica “Sofia” è stato invitato dall’Istituto Bulgaro di Cultura e dal Professor Cagli alla Sala Sinopoli dove ha letteralmente conquistato Roma con  la sua musica.

Nel 2000 il Sindaco di Sofia Stefan Sofianski personalmente nominò l’orchesta “Filarmonica giovanile “Sofia”.

Deyan Pavlov

Si laurea dalla Scuola Nazionale di Musica “Pancio Vladigherov” come direttore d’orchestra sotto la guida di musicisti del prestigio del professor Georghi Robev, del professor Ivan Vulpe, del professor Vasil e  del professor Boris Hincev. Frequenta le master class dei professor Iieinz Rögner, Ilya Musin, Karl Österreicher.

Dal 2002 dirige la filarmonica giovanile “Sofia”. Dal 1989 al 1992 dirige l’orchestra simfonica e l’Opera di Ruse, dal 1992 al 2001 quella di Pazardzhik. Ha più di 1000 concerti e spettacoli in Bulgaria, Europa, USA.

Borislav Yotsov (1966)

Si laurea in clarinetto presso la classe del professor Sava Dimitrov dell’Accademia Nazionale di Musica di Sofia nel 1990. Frequenta le master class del Conservatorio Nazionale a Parigi con Michel Arrignon e con Mark Nucho presso la Duquesne University – Pittsburgh, Stati Uniti.

Insegna all’Accademia Naizonale di Musica “Pancio Vldadigherov” e alla Scuola Nazionale di Musica “Lyubomir Pipkov” a Sofia.

Lia Petrova

Allieva della Scuola Nazionale di Musica di Sofia. All’età di 6 anni partecipa al grande concerto dei 50 anni di UNICEF. Nel 1997 partecipa in una serie di concerti della Scuola nazionale di Musica Lyubomir Pipkov in Francia. L’anno seguente ha vinto il premio “Mozart” di UNESCO per giovani violinisti. Laureata di numerosi premi di concorsi internazionali, tra cui “Concertino” – Praga, “Kocian”, “Giovani virtuosi” ed altri.

Nel 2007 vince il premio “Musicista dell’anno” per programma “Allegro vivace” della Radio Nazionale Bulgara. Nel 2008 è solista dell’Orchestra filarmonica “Sofia” nel concerto presso la sala “Sinopoli” presso l’Accademia Santa Cecilia su invito dell’Istituto bulgaro di cultura a Roma e del professor Bruno Cagli, Presidente dell’Accademia.

Lia ha suonato anche con la filarmonica di Sofia, l’orchestra da camera “Solisti di Sofia”, con l’Orchestra della Radio Nazionale, l’Orchestra della Televisione Nazionale croata, con la Filarmonica di Amburgo.

Dal 2010 è allieva di Chapelle Musicale “Reine Elizabeth” nella classe del prof. Augustin Dumay.

Lia suona un violino italiano firmato “Carlo Tononi 1727” che le è stata conferita da “Deutsche Stiftung Music Leben”.

INFORMAZIONI:

Data: 21 Settembre 2013
Orario: 19:30 - 23:00
Città: Roma
Luogo: Conservatorio Santa Cecilia
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail:
Web: