24 Settembre 2020
Arte e Cultura

Il Palazzo del Quirinale

Roma, 2 Marzo 2014

Cari amici di Romaintour abbiamo il piacere di presentarVi la visita al Palazzo del Quirinale

Il Palazzo del Quirinale sede istituzionale della più alta magistratura dello Stato italiano, ovvero il presidente della Repubblica, non è solo sommo luogo di rappresentanza della vita politica del Paese, ma soprattutto patrimonio collettivo d’inestimabile valore, preziosa testimonianza della storia d’Italia.

Senza ombra di dubbio, costituisce unico esempio di dimora europea che dalla fine del Cinquecento ad oggi, senza nessuna discontinuità ha ospitato i massimi vertici istituzionali del paese.

In Primis il papato che lo volle come residenza privilegiata in alternativa ai palazzi apostolici vaticani, ampliandolo nel corso dei secoli, abbellendolo con straordinarie opere d’arte eseguite da eccellenti artisti di epoche diverse.

Trenta i pontefici che hanno risieduto al Quirinale e quattro eletti nella Cappella Paolina, alternativa a palazzo della cappella Sistina in Vaticano.

Per breve tempo adibito a residenza ufficiale di Napoleone e consorte durante il suo breve dominio nella penisola e per ironia della sorte mai abitato dal condottiero corso.

Infine, sede della casa Savoia dopo la Breccia di Porta Pia e la dichiarazione di Roma Capitale e residenza ufficiale dei quattro re d’Italia, sino alla dichiarazione della Repubblica per volontà popolare con l’esilio di re Umberto II.

Dal 1948 con Luigi Einaudi ufficio e residenza del Presidente della Repubblica.

Uno straordinario concentrato di storia, arte, vicende politiche e sociali hanno caratterizzato le sue sale, testimonianza diretta delle grandi stagioni artistiche dalla Roma papalina al neorococò Savoiardo evocativo dei passati fasti delle reggie europee settecentesche.

E’ un piacevole dovere appropriarci e conoscere le radici della nostra storia evocate nel cuore pulsante della nostra Repubblica….

Il Palazzo del Quirnale!

Scopriamolo insieme…

Informazioni di visita:

Data e appuntamento: 2 marzo 2014, appuntamento ore 8:50 alla fontana dei Dioscuri (l’orario mattiniero ci darà la possibilità di non trovare troppa fila all’ingresso, considerando che non è possibile prenotare la visita)

Inizio visita: Le visite inizieranno venti minuti ca. dopo l’orario di appuntamento permettendoci di svolgere le normali procedure di accoglienza

Durata di visita: 1 ora e 1/2  ca.

Biglietto di ingresso  biglietto  unico € 5.00, Il biglietto è  GRATUITO,  sotto i 18 e sopra i 65 anni previa presentazione  di un documento di identità che attesti gli aventi diritto, da presentare al momento dell’appuntamento

(verrà restituito ai partecipanti dopo l’emissione dei biglietti all’interno del palazzo)

Visita guidata: € 8.00 (€ 5.00 al di sotto dei 18 anni), gratuita sotto i 10 anni

Indirizzo: Piazza del Quirinale snc

N.B. Si prega cortesemente di comunicare in fase di prenotazione gli aventi diritto alle  gratuita’ sul biglietto di ingresso.

N.B.  Le visite saranno attivate con un numero minimo di 15 partecipanti e per un massimo di 30 unità, così come da regolamento interno.

Sarà necessario affittare gli auricolari al costo aggiuntivo di € 1,50 a persona.

All’interno del Palazzo è severamente vietato effettuare foto, video, allontanarsi dal proprio gruppo o dal percorso di visita obbligatorio.

N.B. Nell’itinerario di visita non sarà compresa la spiegazione alla mostra in corso nelle sale dell’ex galleria di Alessandro VII

INFORMAZIONI:

Data: 2 Marzo 2014
Orario: 09:00 - 12:00
Città: Roma
Luogo: Palazzo del Quirinale
Organizzatore: Romaintour
Contatto: Laura Scoccia
Telefono: 3385832371
Indirizzo: piazza del Quirinale fontana dei Dioscuri
eMail: [email protected]
Web: www.romaintour.it