9.2 C
Roma
12 dicembre 2018
Image default
Musica, Spettacoli e Danza

La Cattedrale – Compagnia Teatrale Costellazione

Formia, 28 dicembre 2014 al 29 dicembre 2014

La Cattedrale – Compagnia Teatrale Costellazione, premiato come
miglior spettacolo europeo 2014 al Festival Apostrof di Praga, torna a Formia con il contributo del Comune di Formia, dopo un anno straordinario di repliche e successi sui palcoscenici italiani ed europei!
Ad un anno esatto dal suo debutto lo spettacolo sarà in scena a Formia (LT) per l’affezionatissimo pubblico del suo territorio d’origine!

Ingresso € 10
Prevendita c/o Libreria Mondadori TUTTILIBRI Via Vitruvio 73 Formia (LT) Tel 0771-267967

La Cattedrale
liberamente ispirato a Notre Dame de Paris di Hugo e all’Opera da tre soldi di Brecht
Drammaturgia e Regia di Roberta Costantini
Aiuto regia Marco Marino

con
Alessandro Acquista– Angelo De Clemente – Attilio Ticconi – Edi Simonetto – Elisabetta Lisi – Emanuela Esposito – Gianluca Polisso – Giovanni Petrone/Simone Nardoni – Lorena Mordà – Maria Rosaria Pugliese – Marilena Casatelli – Veruschka Cossuto

Costumi Patrizia Lombardi
Foto banner Riccardo Crimi

La Cattedrale racchiude una profondità abissale, densa del mistero di tutte le vite trascorse che l’hanno animata.
Immersa in un tempo dentro un altro tempo, ciò che permane è la pietra, imbevuta di ideali, immaginazioni, conflitti, sofferenze e bisogni degli esseri umani: un intreccio di destini e di storie strappate all’oblio, che lasciano notevoli spunti di riflessione.
Interstizi di passato e contemporaneità, svelano cosa si nasconde tra le pieghe più riposte, quasi inaccessibili e marginali, così tanto impregnate del nostro presente.
Attori proteiformi che mutano d’aspetto e di ruolo come in un rapido sfogliare di pagine, evidenziano un mondo di finzione, falsità, convenienza, in cui imperversano l’accattonaggio morale e la pochezza etica, così pericolosamente specchio della quotidianità odierna.
La regista sottrae la narrazione alla centralità forzata del personaggio di Quasimodo per restituirla a quella coralità che ben rappresenta l’universalità delle grandezze e delle miserie dei vari personaggi di Hugo su cui agisce Ananke, il Destino.
Nella scena scarnificata, popolata di metallo, introduce elementi anacronistici all’interno di un’ambientazione letteraria storica.
I personaggi scolpiscono con questo rigido materiale strutture scenografiche perennemente in movimento, mentre usano costumi e teli come elementi aggiuntivi di un incessante divenire.
La scena non è mai immobile, caratterizzata da un’evoluzione dinamica creata dalla regia che propone repentini cambi di situazioni e di atmosfere.
Lo spettacolo teatrale La Cattedrale, legato alla 1° Edizione del Concorso “ritrAtti – visioni teatrali 2013”, presenterà nei foyers della Corte Comunale una mostra grafico/pittorica composta dai dieci elaborati, primi classificati del Concorso, di altrettanti artisti del territorio Sud Pontino che hanno sintetizzato, tramite il proprio talento, l’esperienza scenica dello spettacolo.
Fiore all’occhiello la collaborazione con l’artista Marco Lorenzetti, autore dell’illustrazione della locandina dello spettacolo, che annovera tra le sue opere l’illustrazione de “La storia de I Promessi Sposi”, riscritto da Umberto Eco, e “La storia di Gilgamesh”, riscritto da Yiyun Li, pubblicati rispettivamente nel 2010 e nel 2011 da Biblioteca di Repubblica-L’Espresso.

La Compagnia
Grande quindi l’impegno per la Compagnia che, per l’originale stile espressivo della sua regista Roberta Costantini, da anni è finalista in importanti Festival Nazionali con innumerevoli Premi e selezionata per rappresentare l’Italia ai Festival Internazionali, in cui continua a raccogliere significativi riconoscimenti e sempre un altissimo gradimento da parte del pubblico.


La Cattedrale

Data: il 28 dicembre 2014 al 29 dicembre 2014
Orario: 20:30 - 22:30
Città: Formia
Luogo: Auditorium Vittorio Foa
Organizzatore: Compagnia Teatrale Costellazione
Contatto: Compagnia Teatrale Costellazione
Telefono: Prevendita Biglietti 0771-267967 - 328 751 8726 - 328 829 1218
Indirizzo: Via Olivastro Spaventola
eMail: costellazione.compagniateatrale@facebook.com
Web: www.facebook.com/events/619445121510957/?ref=notif¬if_t=plan_user_invited