14.5 C
Roma
21 Settembre 2019
Image default
Musica, Spettacoli e Danza

La Cisterna

Itri, 09 Marzo 2013

Secondo appuntamento teatrale con “La Cisterna” a Itri Museo del brigantaggio attore narrante Massimo Zaccaria. Ingresso 7 €

Un argomento delicato quello toccato da Salvatore Arena nel suo spettacolo “La Cisterna”: la morte sul lavoro è, infatti, un tema che ancora oggi brucia tanto. L’altro risvolto è la sindrome del sopravvissuto che caratterizza il personaggio in scena, unico superstite di un incidente avvenuto a Molfetta nel marzo 2008, quello soprannominato “incidente del Truck Center” da cui prende spunto la rappresentazione.

Per chi non ne avesse memoria, nell’incidente persero la vita quattro operai intenti a bonificare una cisterna contenente zolfo, soffocati dalle esalazioni di acido solforico formatosi con la reazione chimica tra zolfo e acqua.

La storia è raccontata interamente da Pinuccio, un uomo sulla trentina, praticamente alla deriva, la cui unica compagnia è il suo cane. Cacciato via da una moglie che lo considera un fallito, un figlio che non vede quanto vorrebbe, e questa ossessione verso San Nicola che gli deve un miracolo, quello di curargli il braccio che lo fa soffrire, motivo per il quale non può più lavorare.
Il dolore non è che una sorta di punizione inflitta da se stesso. Infatti, l’ultima storia che il protagonista narra è proprio il giorno dell’incidente al Truck Center. I suoi amici e colleghi muoiono uno dopo l’altro, nel tentativo di salvare i compagni, una vera e propria reazione a catena, mentre Pinuccio, immobilizzato, non riesce a muoversi e aiutarli col pensiero fisso alla moglie e al figlio.

Che sia forse un alibi per la sua vigliaccheria, o il motivo reale per cui quel giorno non ha soccorso i compagni operai, l’unica cosa certa è che se avesse aiutato i colleghi con ogni probabilità sarebbe morto anche lui.


INFORMAZIONI:

Data: il 09 Marzo 2013
Orario: 20:30 - 22:00
Città: Itri
Luogo: Museo del Brigantaggio
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo: Corso Appio Claudio 268
eMail:
Web: www.museobrigantaggio.it