15.8 C
Roma
22 Marzo 2019
Image default
Sagre, Gastronomia e Tradizioni

Le Giornate Sarde a Ostia

Roma, 27 settembre 2013 al 29 settembre 2013

Da dieci anni le Giornate Sarde organizzate dal Circolo Culturale “Quattro Mori” di Ostia a fine settembre rappresentano un appuntamento ad ingresso gratuito con la cultura, il folklore, i sapori, l’artigianato e la musica dell’isola.

Nel programma di quest’anno risaltano due importanti novità. La prima riguarda la presenza, tra gli stand, di uno spazio dedicato alla vivace attività editoriale della Sardegna, a cui si legano una serie di presentazioni di libri e di incontri con scrittori che si svolgeranno all’interno della Biblioteca “Elsa Morante”, l’unica del Comune di Roma affacciata sul mare.

La seconda novità consiste in una serata rivolta al pubblico giovanile, che rappresenta una Sardegna fuori dagli stereotipi e dai luoghi comuni, grazie alla carovana di performer sardi che esprimeranno la vitalità della cultura hip hop con le sue quattro arti: rap, dj, breakdance e street art.

Nella parte più tradizionale del programma, quella dedicata al ballo sardo, ai costumi, e al folklore, spicca la partecipazione della Associazione Culturale Folkloristica Ittiri Cannedu, della provincia di Sassari, e del Gruppo Folk Pro Loco Paulilatino, della provincia di Oristano, in altre parole delle più interessanti e significative espressioni coreutiche e musicali del Logudoru .

Oltre alle esibizioni dei due gruppi folk, in programma anche un concerto di canto a chitarra, e l’amichevole sfida tra poeti a braccio e suonatori del reatino, in rappresentanza della cultura popolare del Lazio.

Nel corso della manifestazione sarà possibile degustare specialità enogastronomiche e assaporare i piatti tipici della tradizione culinaria sarda.


Data: il 27 settembre 2013 al 29 settembre 2013
Orario: 10:00 - 10:00
Città: Roma
Luogo: Ostia
Organizzatore: circolo quattro mori
Contatto: 3385664648
Telefono: 065691369
Indirizzo: via Adolfo Cozza 7
eMail: info@circoloquttromori.itwww.circoloquattromori.it
Web: www.circoloquattromori.it