29 Settembre 2020
Sport, Tempo Libero e Divertimento

Macchia Grande – La Caldera di Manziana

manziana, 19 Aprile 2014

Il bosco Macchia Grande di Manziana, con i suoi 580 ettari di superficie, costituisce una delle aree verdi più suggestive ed interessanti di tutto il Lazio. Un percorso molto bello che ci consentirà di camminare tra la maestosità dei suoi alberi in una zona vulcanica originatasi sul complesso Sabatino tre milioni di anni fa. Proseguiremo la nostra escursione in una delle aree più sorprendenti della regione. E’ un’antica caldera di origine vulcanica, nella quale ancora oggi affiorano vapori di zolfo e piccoli geyser dispersi in tutta l’area. Cammineremo tra boschetti di betulla, guadando piccoli torrenti alla scoperta di questa zona tra le più sorprendenti.

informazione escursione

 Prenotazione richiesta: entro venerdì 18 aprile 2014

Tipo di escursione a piedi: anello

Difficoltà: facile T Scala difficoltà escursionistica

Salita accumulata: 132 metri

Dislivello massimo: 108 metri

Chilometri totale: 12 (circa)

Tempo di percorrenza: 4h30′ (circa)

Equipaggiamento richiesto: Abbigliamento comodo, pantaloni lunghi resistenti che consentano la massima libertà di movimento, non ostacolino la respirazione e si asciughino rapidamente se bagnati. scarponi da trekking (pena l’esclusione dall’escursione prescelta), giacca a vento antipioggia (possibilmente in GoreTex®), cappello di lana, guanti di lana zaino 20-25 litri, borraccia per l’acqua, pranzo al sacco, torcia elettrica.

Note:Animali (cavalli – vacche) allo stato brado. Può essere utile un ricambio d’abbigliamento asciutto. 

INFORMAZIONI:

Data: 19 Aprile 2014
Orario: 09:30 - 17:00
Città: manziana
Luogo: bosco - la caldera di manziana
Organizzatore: guida ambientale escursionistica
Contatto: giuseppe rotili
Telefono: 3471820239
Indirizzo:
eMail: [email protected]
Web: www.giusepperotili.it