17.1 C
Roma
21 Aprile 2019
Image default
Varie

Marcia per la terra

Roma, 21 aprile 2013

Un’occasione per manifestare in favore della tutela del paesaggio e dei beni comuni della città eterna. A corollario della marcia anche pic nic, visite guidate, concerti

La Marcia per la terra è una manifestazione pubblica che si svolge come una camminata a piedi o in bici lungo diversi percorsi dentro e intorno a Roma. La Marcia intende promuovere la tutela e la salvaguardia dei suoli e proclamare il proprio “stop” al consumo di territorio e alla cementificazione selvaggia. Lungo il percorso ci saranno musica, performance teatrali, visite a monumenti, letture e molto altro. C’è un percorso principale, altamente simbolico e legato alla nascita di Roma, che parte da Monte Cavo e arriva al Colosseo e poi altri percorsi secondari organizzati da altri comitati e associazioni, che intendono portare i cittadini a scoprire zone di pregio da salvare dalla speculazione edilizia. Tutti i percorsi si riuniranno al Mausoleo di Cecilia Metella tra le 12.00 e le 13.00. Qui sarà possibile, fino alle 14.30:

  • mangiare pranzo al sacco; questo potrà anche essere acquistato sul posto dai produttori Slow food che presidiano le terre del Lazio
  • visitare l’Archivio Cederna a Capo di Bove, ascoltare letture con Desideria Pasolini dall’Onda
  • visitare la Villa di Massenzio aperta gratuitamente per l’occasione dai volontari del Touring Club Italiano
  • ascoltare il concerto della Banda della Scuola Popolare di Musica di Testaccio, diretta dal maestro Silverio Cortesi.

Alle 14.30 la Marcia per la terra del Lazio partirà per il Colosseo dove arriverà intorno alle 17.00 e dove i partecipanti si riuniscono in un grande abbraccio intorno al monumento, simbolo del bene Comune.


Data: il 21 aprile 2013
Orario: 00:00 - 00:00
Città: Roma
Luogo: Luoghi vari
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail: info@salviamoilpaesaggio.roma.it
Web: www.salviamoilpaesaggio.roma.it