13.8 C
Roma
21 Aprile 2019
Image default
Arte e Cultura

Mostra di Vincenzo Balsamo “Bellezza e Verità”

Frosinone, 13 aprile 2013 al 26 aprile 2013

Dal 13 al 26 aprile 2013 la Villa Comunale di Frosinone ospita una nuova mostra personale nell’ambito della ricca rassegna “L’Arte visiva contemporanea” curata da Alfio Borghese.

Ad esporre Vincenzo Balsamo che presenta “Bellezza e Verità”, una selezione di opere dell’ultimo periodo, astrazioni geometriche e dipinti surreali le componenti della sua pittura.

Nato a Brindisi nel 1935, l’artista inizia il suo percorso con le opere figurative (anni ’50/70), dove i paesaggi, le nature morte e studi di volti si fanno intensi e interiori. Nei primi anni ’70 il maestro si immedesima sempre più nella sintesi, rivolgendo il proprio sguardo verso l’astrazione vera e propria, quasi geometrica. Si arriva così, a metà decennio, alle sperimentazioni con le “Decomposizioni”, opere informali, materiche, dure nella loro espressione pittorica, per passare poi alle “Nebulose” che non si configurano come un mondo celeste, ma come un “viaggio” mentale e interiore per ricercare il giusto equilibrio del segno sul e con il colore; il decennio si chiude con le “Evocazioni”, opere surreali in cui il segno diventa un tutt’uno con il colore.

I primi anni ’80 rappresentano un ritorno alla pittura con la 2º Astrazione ed opere legate a un concetto astratto-cubista. Dal 1987 inizia l’Astrazione Lirica: il segno, il colore, la luce sono il mezzo per scrutare nell’io umano. Balsamo ci invita a una lettura più profonda delle sue opere, che vada al di là della mera apparenza.

Orari di apertura: dal lunedì alla domenica 10-13 e 16-19

 


Data: il 13 aprile 2013 al 26 aprile 2013
Orario: 10:00 - 19:00
Città: Frosinone
Luogo: Villa Comunale
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 0775.265406
Indirizzo: Via Marco Tullio Cicerone 22
eMail:
Web: