5.6 C
Roma
24 Gennaio 2019
Image default
Arte e Cultura

Noi, libere energie

Frosinone, 15 febbraio 2013 al 22 febbraio 2013

Loredana Manciati e Giovanni Reffo

Una coppia di artisti che conduce da anni un discorso importante nel settore dell’arte contemporanea: intanto con la gestione di una loro galleria, “Il Torcoliere” ad Olevano, cittadina arrampicata al confine tra le province di Roma e di Frosinone. E poi con la promozione e la partecipazione a manifestazioni artistiche all’avanguardia. Loredana, più legata al paesaggio, si dedica molto anche all’educazione dell’infanzia: nel giugno 2010 prende parte a Villa Fogliano alla mostra collettiva (30 installazioni) “La Natura L’arte Il gioco” dedicata all’ambiente e ai più piccoli

Giovanni Reffo,perfetto stile inglese: le sue opere pur derivando da un’attenta scuola figurativa, ormai sono del tutto informali e spesso si traducono in complesse installazioni. La coppia produce opere artistiche con sostanziali differenze anche nell’uso dei segni, dei colori e dei materiali, ma si muove spesso insieme: è così nel dicembre 2009 con la mostra collettiva “Segni di Confine” a 20 anni dalla caduta del muro di Berlino: alla villa De Pisa di Olevano 50 artisti evocano con le loro installazioni l’avvenimento che ha segnato il novecento e la fine dell’impero sovietico e della guerra fredda con Mosca. Ritroviamo Manciati e Reffo nel settembre 2011 sempre ad Olevano alla mostra “Progetto Italia”, sei proposte tra riflessione e ricerca, dove più si nota la differenza tra l’opera istintiva di Loredana e quella più concepita di Reffo. La coppia la ritroviamo nel luglio 2011 alla mostra “In Natura” promossa da Fogliano Arte e patrocinata dall’Ente parco Nazionale del Circeo. Ed è proprio questo legame così importante con la natura che contraddistingue le opere in particolare di Loredana Manciati (in maniera forse più visibile) ma che è parte essenziale anche dei prodotti artistici di Giovanni Reffo, innamorato dell’universo, di cieli enormi pien di stelle. Non a caso la sua visione del Natale è stata caratterizzata, nel 2012, da una installazione dominata da un’enorme balla di fieno mentre Loredana Manciati trae le sue statuine di gesso, i pastori, l’asinello, i piccoli artigiani del presepio da una vecchia valigia, quella di sempre, dei ricordi che non finiscono mai.

 

 

ALFIO BORGHESE  CURATORE DELLA MOSTRA


Data: il 15 febbraio 2013 al 22 febbraio 2013
Orario: 18:00 - 19:30
Città: Frosinone
Luogo: villa comunale
Organizzatore: alfio borghese
Contatto: reffo giovanni
Telefono:
Indirizzo: via cicerone
eMail: torcoliere@libero.it
Web: www.iltorcoliere.altervista.org