26 Settembre 2020
Musica, Spettacoli e Danza

Orientamento Universitario: il Cut di Cassino in scena con una rilettura del Piccolo Principe

Cassino (Fr), 9 Marzo 2016

In occasione della sesta edizione di UniCas Orienta e del Career Day la compagnia del Centro Universitario Teatrale di Cassino diretta da Giorgio Mennoia porterà in scena “Gliu Princepe Piccërìgliö” liberamente ispirato al celebre racconto di Antoine de Saint-Exupéry. L’ultima novità del Cut sarà una rappresentazione musicale molto divertente, scritta secondo il linguaggio della commedia brillante con contaminazioni degli sketch comici del varietà. Lo spettacolo è previsto mercoledì 9 marzo alle ore 18:30 presso il Teatro Manzoni di piazza Diamare. Sarà aperto non solo alle giovani matricole ma all’intera cittadinanza e chiuderà la prima giornata dell’appuntamento con l’orientamento universitario dell’Ateneo di Cassino e del Lazio Meridionale.
Tale evento sarà rivolto agli studenti che si approcciano all’esperienza accademica nella delicata fase della scelta del corso di studi e che potranno, per la prima volta, conoscere la vita del Campus. Sarà anche il momento del confronto di laureandi e laureati col mondo del lavoro, enti e aziende attraverso presentazioni, workshop e incontri formativi. Tutto avverrà seguendo la linea dell’attenzione al territorio, ai giovani e alle famiglie presenti nel bacino di riferimento e rilevando l’aspetto della tutela e della valorizzazione di identità e tradizione, ma all’interno dell’orizzonte della globalizzazione. UniCas Orienta e Career Day saranno infatti l’occasione per mostrare come e quanto l’Ateneo abbia dimensioni internazionali, primeggiando nella ricerca scientifica e offrendo importanti esperienze all’estero con i progetti Erasmus.
Un “Ateneo glocal, globale e locale” si autodefinisce l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale aprendo le porte e mostrandosi a tutti nell’evento del 9 e 10 marzo. Questa stessa visione glocal è stata pienamente condivisa dal Cut soprattutto nella scelta dello spettacolo inserito nella manifestazione accademica. “Gliu Princepe Piccërìgliö” porterà sul palcoscenico del Manzoni la riscoperta del dialetto ciociaro, con cui si esprime il protagonista, evidenziando lo stretto rapporto esistente tra il Centro Universitario Teatrale e Cassino. È così che il Cut si pone come tramite tra il mondo accademico del territorio e la città intera. Allo stesso tempo nella commedia saranno affrontati il tema del viaggio, dell’esplorazione e del contatto umano tra le persone nella creazione di legami e relazioni. Una parodia che riuscirà a regalare entusiasmo e risate al pubblico in sala attraverso tecniche di animazione teatrale, dialoghi incalzanti e musiche dal vivo dirette dal maestro Antonio Lauritano.
“Partendo dal racconto di Antoine de Saint-Exupéry, vengono analizzati il senso della vita e dell’amicizia, quello dell’infanzia e della morte – ha spiegato Giorgio Mennoia – secondo un ritmo dinamico, divertente e leggero”. Se da una parte il regista è rimasto fedele allo spirito dell’opera francese, dall’altro ha provato ad attualizzare temi e personaggi con la realtà contemporanea. Dopo il successo riscosso nel mese di febbraio con gli studenti delle scuole presenti alle matinée del Teatro Manzoni, la prossima settimana tornerà in scena il giovane ma validissimo cast composto da dieci attori della compagnia del Cut che si esibiranno in parti recitate, cantate e danzate, offrendo alla platea momenti di sana ilarità e spensieratezza ma anche importanti spunti di riflessione.
“Un ringraziamento speciale va alla professoressa Paola Verde, presidente del Centro Universitario per l’Orientamento, e al rettore Giovanni Betta – spiega Marco Mattei, responsabile organizzativo del Cut – per il coinvolgimento nella manifestazione dell’UniCas Orienta e del Career Day e per la disponibilità e l’attenzione rivolti al Centro Universitario Teatrale di Cassino dalla loro nomina accademica”. Lo spettacolo del 9 marzo in scena nella sala di piazza Diamare sarà aperto al pubblico con ingresso libero, mentre in entrambe le giornate dell’evento un punto informativo Cut sarà attivo nella sede della Folcara.

“Gliu Princepe Piccërìgliö” di Giorgio Mennoia liberamente ispirato al romanzo “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry in scena mercoledì 9 marzo alle ore 18,30 presso il teatro Manzoni di Cassino in piazza Diamare – tel. 0776 313934
Regia e testo: Giorgio Mennoia
Cast: Leda Panaccione, Alessandra Di Meo, Paola Spallino, Emanuele Mattia, Giulio Marotta, Marco Manuel De Rosa, Francesco D’Aliesio, Francesca Fabozzi, Francesca Mariorenzi, Massimo Nese
Musiche: Antonio Lauritano
Costumi: Sagome on stage
Aiuto regia: Massimiliano Abbate
Direzione e organizzazione: Marco Mattei
Scenografie digitali: Marco Manuel De Rosa
Animazioni ed effetti video: Stefano Imperato
Foto di scena: Annibale Di Cuffa

INFORMAZIONI:

Data: 9 Marzo 2016
Orario: 18:30 - 21:00
Città: Cassino (Fr)
Luogo: Teatro Manzoni
Organizzatore: Centro Universitario Teatrale
Contatto:
Telefono:
Indirizzo: Piazza Diamare, Cassino
eMail:
Web: