9.1 C
Roma
13 dicembre 2018
Image default
Arte e Cultura

Ostia Antica: abitare nell’antica città portuale

, 07 giugno 2015

Domenica 7 giugno, h 11.00

Ostia Antica: abitare nell’antica città portuale

Percorso “speciale” dal Macellum a porta Marina passando x la Sinagoga *con biglietto d’ingresso “Gratuito” prima domenica del mese

La visita guidata sarà curata da “Vincenzo Lemmo”, archeologo dell’associazione culturale Roma e Lazio x Te in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

Contributo associativo x la visita guidata: €8 adulti; €4 (13-17); €2 (6-12); gratis 0-5

I musei impongono ai gruppi che superano i 20 iscritti l’utilizzo di Vox (auricolari), Il costo dell’auricolare è €1,00.

Sconti: 2 euro di sconto a chi partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra associazione durante la  stessa settimana. Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite in programma sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it 

Itinerario: 

Il nostro itinerario si spingerà oltre la zona normalmente battuta dai turisti per inoltrarsi nel cuore dell’antica città portuale, partendo dalla zona del mercato “Macellum”, posto alle spalle del Campidoglio e poi spingersi fino a Porta Marina, anticamente affacciata sul mare. 

Descrizione Visita: 

Passeggiando tra gli scavi, rivivremo le storie evocate fra le pietre e le rovine di quest’antica città portuale dove assunsero particolare potere le “corporazioni” di artigiani, come quella dei “fabbri navali”, o quella dei “mensores”, proprietari di horrea in cui venivano immagazzinate le derrate di grano e frumento destinate alla capitale; grande successo ebbero anche i proprietari delle “fulloniche” dove si tingevano stoffe e conciavano i pellami. L’incremento della popolazione rese necessario espandere i confini della città che si arricchì di nuove tipologie abitative come le “case giardino” una serie di villette a schiera, edificate in una zona residenziale lontana dal traffico cittadino, meta delle famiglie privilegiate di questi nuovi ceti sociali. Diverse erano le religioni praticate dalla comunità multietnica che qui viveva e lavorava. Oltre ai templi dedicati alle divinità del Pantheon romano, sono qui presenti “Isei” egizi,  “Mitrei” di origine persiana, il grande tempio dedicato a Attis e Cibele di origine tracia e la Sinagoga più antica d’Europa. Nonostante il passare dei millenni, ad Ostia, luogo mistico e  magico, è ancora possibile comprendere usi e costumi legati alla vita quotidiana degli antichi romani.

Accoglienza e registrazioni da 30’ prima: viale dei Romagnoli 717, presso la biglietteria degli scavi.

Prenotazioni: romaelazioxte@gmail.como via sms al nostro accompagnatore Daniela 3428847988 indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, nr. di partecipanti (specificando eventuale età di bambini), nr. di cellulare e indirizzo mail. La prenotazione è  indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.


Data: il 07 giugno 2015
Orario: 11:00 - 13:00
Città:
Luogo: Scavi Ostia Antica
Organizzatore: Roma e Lazio x Te
Contatto: Daniela Cirilli
Telefono: 3428847988
Indirizzo: Viale dei Romagnoli 717
eMail: romaelazioxte@gmail.com
Web: romaelazioperte.blogspot.it