22 Settembre 2020
Arte e Cultura Musica, Spettacoli e Danza

Outdoor Festival

Roma, 30 Settembre 2016 - 2 Ottobre 2016

Arte, Musica, Conferenze, Cinema, Eventi collaterali

Outdoor promuove e attua la riconversione di spazi urbani attraverso l’arte, la musica e la cultura. L’evento ha l’obiettivo di sviluppare un programma nazionale di riuso e valorizzazione delle aree dismesse anche attraverso le “temporary exhibitions”. Sin dal 2010 ha dimostrato quanto i diversi linguaggi culturali abbiano la forza di riattivare luoghi inesplorati, periferici e spesso dimenticati.

Beyond: l’andare oltre, al di là dell’esperienza locale, diventa il centro dell’indagine di questa edizione del Festival. In un momento storico in cui la democratizzazione dei mezzi di comunicazione si scontra con l’aumento delle barriere fisiche, l’innalzamento di nuovi muri e di nuove frontiere, Outdoor si pone l’obiettivo di andare oltre qualsiasi tipo di limite per raccontare una nuova cultura globale e metropolitana.

Un ricco programma di eventi animerà il festival durante i cinque week end di ottobre: conferenze, proiezioni cinematografiche ed una vasta offerta di musica internazionale.

Il sabato, grazie alla neonata collaborazione con altri festival internazionali,Outdoor si propone come show case di ospiti musicali scelti dalle realtà partner.

Si inizia l’1 ottobre con la Russian night, in collaborazione con lo Street Art Museum di San Pietroburgo che presenta i dj set di Itzu & Misak, Lapti e Lipelis; l’8 ottobre è la volta della Norvegian Night grazie al partenariato con l’Oya Festival di Oslo e al sostegno dell’ Ambasciata di Norvegia e Music Norway che presenteranno Prins Thomas e KARIMA; la French Night, in collaborazione con il Paris Hip Hop Festival e sostenuta da Fondazione Nuovi Mecenati insieme all’ Institut français, vedrà esibirsi il duo rap parigino Cheeko & Blanka e i danzatori hip hop YZ; la serata del 22 ottobre è dedicata all’Italia con Cosmo; sabato 29 l’Austrian Night propone lo show case dell’Electrospring di Vienna con le esibizioni di Elektro Guzzi; si chiude il 31 ottobre con la Spanish Night ed il live di Francesco Tristano. Il 7 ottobre, in collaborazione con Spring Attitude e DNA Concert, Outdoor diventa palcoscenico per un ospite d’eccezione: Apparat.

4 conferenze dedicate all’innovazione, alla cultura e alle discipline creative arricchiscono la proposta culturale del festival. Sabato 8 ottobre torna per il secondo anno il Digital Yuppies International, l’evento di networking che unisce i talenti dell’industria digitale: web entrepreneurs, start uppers, appassionati e curiosi. Sbam, il 15 ottobre, curato da Luca Raffaelli, ci guiderà nel mondo del fumetto, dell’illustrazione e dell’animazione. Seguirà la terza edizione di Italianism, il 22 ottobre, curato da Renato Fontana, che racconterà il meglio della cultura visiva contemporanea made by italians. Il tema di questa edizione è “Il design della parola.” A chiudere i cicli di conferenze, sabato 30, sarà Cultural Players, un’occasione per incontrare i rappresentanti di tutti i partner di Outdoor Festival, un’opportunità unica per conoscere i cases history di maggior successo a livello mondiale.

INFORMAZIONI:

Data: 30 Settembre 2016 - 2 Ottobre 2016
Orario: 12:00 - 23:30
Città: Roma
Luogo: Ex Caserma Via Guido Reni
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 339 735 8386
Indirizzo: Via Guido Reni
eMail: [email protected]
Web: www.out-door.it