Arte e Cultura

Premio “Una Vita per l’Arte”

Gaeta, 8 Dicembre 2016

Il Premio è istituito nel 2004 dal Comune di Gaeta e gestito dall’Associazione CulturaleNovecento.

La città, nell’ambito delle attività Culturali, individua annualmente un personaggio che ha dedicato la sua vita all’arte, distinguendosi per i risultati ottenuti, il rigore della ricerca, il contributo nella divulgazione dell’Arte e la statura morale.

Nelle prime edizioni il riconoscimento è stato assegnato ai pionieri dell’Arte a Gaeta nel dopo guerra: Erasmo Ranucci, Cosmo Nardella, Armando Lieto e Domenico Favi, in seguito si sono succeduti grandi protagonisti dell’Arte italiana e internazionale: Giancarlo Isola, Ennio Calabria, Andrea Sparaco, Mario Persico, Antonio Sapone, Lucio Del Pezzo, Normanno Soscia e Michela Di Macco.

Dal 2009 il simbolo del premio, all’inizio costituito dal Crest del Comune di Gaeta, è stato sostituito da una scultura che attualmente è un “Giovanni da Gaeta” in bronzo realizzato da Erasmo Vaudo .

Con l’iniziativa la città di Gaeta intende distinguersi per l’attenzione all’Arte e al mondo delle idee premiando personaggi che attraverso una lunga, intensa e costante attività artistica e culturale, hanno saputo lasciare un segno tangibile della loro presenza e un fondamentale insegnamento alle nuove generazioni.

INFORMAZIONI:

Premio “Una Vita per l’Arte”
Data: 8 Dicembre 2016
Orario: 11:00 - 11:00
Città: Gaeta
Luogo: Sala Consiliare del Comune
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 0771.466346 – 339.2776173
Indirizzo:
eMail:
Web: www.pinacotecagaeta.it