6.2 C
Roma
11 dicembre 2018
Image default
Varie

Salviamo gli Alberi di Natale

Forano, 12 gennaio 2013

Triste il destino degli alberi di Natale. Quando non sono rimpiazzati dai «colleghi» sintetici che ora vanno per la maggiore, trascorrono un mese addobbati di stelle filanti e palline colorate a fare da attrattiva nelle abitazioni, poi, una volta terminate le feste, finiscono, quasi sempre, rinsecchiti vicino ai cassonetti della spazzatura.Invertire le sorti degli abeti natalizi e di tutte quelle piante utilizzate durante le festività, diventa così la missione dell’assessorato all’Ambiente del comune di Forano, guidato dal giovane Daniele Di Venanzio. L’amministratore ha infatti ideato «Salviamo gli alberi di Natale», una raccolta straordinaria degli alberi utilizzati dalle famiglie foranesi e del comprensorio durante le festività natalizie.

Si svolgerà a Forano (al parco di Colle Romano) e Gavignano (al campo sportivo) il 12 gennaio 2013. «E’ un invito – ha spiegato il dinamico assessore Di Venanzio – a non lasciar morire il verde. L’albero di Natale, dopo aver abbellito le nostre case, può ancora essere usato, magari per arricchire giardini, parchi comunali o altre aree individuate dall’amministrazione. Per questo chiediamo ai cittadini – ha concluso l’amministratore foranese – di portare gli alberi che non utilizzerebbero più, in uno dei punti di raccolta che allestiremo subito dopo le feste».


Data: il 12 gennaio 2013
Orario: 00:00 - 00:00
Città: Forano
Luogo: presso il Parco di Colle Romano
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail:
Web: www.comune.forano.ri.it