19 C
Roma
20 Giugno 2019
Image default
Arte e Cultura

San Saba: lì dove la vita è ancora a misura d’uomo

Roma, 20 maggio 2019 al 25 maggio 2019

Visita guidata Roma da Vivere

San Saba: lì dove la vita è ancora a misura d’uomo

Durata: circa 2 ore.

Accoglienza e registrazioni:
 da 30 minuti prima, Piazza Albania (all’angolo con Via di San Saba).

Contributo associativo per partecipare alla visita guidata:

Adulti: €10 nuovi iscritti; €9 soci
Ragazzi (14-17 anni) €6 nuovi iscritti; €5 soci
Bambini (6-13 anni) €3 nuovi iscritti; €2 soci
Bambini (0-5 anni) gratis

eventuale auricolare.

*Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l’utilizzo di un auricolare per rendere l’ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell’auricolare è di euro 2.

Sconti: €2 di sconto a chi partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra Associazione durante la stessa settimana. Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite in programma sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it

Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o inviando un SMS (se si prenota nelle 24 ore che precedono l’evento) al 3315632913 o 3383435907. INDICANDO: data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l’età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.

*La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.

Descrizione:

Adagiato sul piccolo Aventino e protetto dalle mura Aureliane, il discreto rione di San Saba, è quasi un piccolo paese incastonato nel cuore della metropoli, dove la vita è ancora a misura d’uomo e le macchine non fanno sentire la loro presenza.

Sede di un antico monastero, per secoli unica presenza abitata sul colle, tra il 1907 e il 1923 divenne oggetto di un’ illuminata  progettazione e realizzazione di case popolari che gli hanno dato l’ impronta che ancor oggi mantiene e che ne fanno un’ isola felice a Roma. Esploreremo il quartiere respirandone la placida atmosfera in una tranquilla passeggiata senza smog tra i lotti e i villini nati dalle sperimentazioni architettoniche di Quadrio Pirani e Giovanni Bellucci, a margine del polmone verde del complesso archeologico delle Terme di Caracalla.

*Prima di inoltrarci fra le vie del quartiere, entreremo nella chiesa per ammirare i magnifici affreschi medievali che decorano le sue pareti.

NOTE DA LEGGERE!
*Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).
*La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l’associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un’associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.“
DISCLAIMER: Le foto presenti su questo blog sono state per la maggior parte tratte da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – indirizzo e-mail: romaelazioxte@gmail.com  – in modo da ottenere immediata rimozione di dette immagini.


INFORMAZIONI:

Data: il 20 maggio 2019 al 25 maggio 2019
Orario: 17:00 - 19:00
Città: Roma
Luogo: San Saba
Organizzatore: Roma e Lazio per Te
Contatto: Cristiana
Telefono: 3315632913
Indirizzo: Piazza Albania (all'angolo con Via di San Saba)
eMail: rome4ucristianaberto@gmail.com
Web: romaelazioperte.blogspot.com/2016/04/san-saba-li-dove-la-vita-e-ancora.html


Leave a Comment