16 C
Roma
10 dicembre 2018
Image default
Arte e Cultura

Spartaco: Schiavi e padroni in mostra all’Ara Pacis

, 10 giugno 2017

Sabato 10 giugno, h 18.00

Spartaco: Schiavi e padroni in mostra all’Ara Pacis

*Visita guidata alla mostra sul più grande sistema schiavistico della storia, visto con gli occhi di Spartacus, lo schiavo gladiatore a capo di una rivolta entrata nella storia e nel mito. La visita si concluderà con la spiegazione dell’Ara Pacis.

**Chi vorrà potrà proseguire la serata partecipando allo spettacolo di luci e colori L’Ara Com’era a costo scontato.

La visita sarà condotta da: Valentino De Luca, archeologo in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.
Durata: circa 2 ore.
Accoglienza e registrazioni: da 30’ prima, davanti all’ingresso dell’Ara Pacis.
Contributo associativo per partecipare alla visita guidata: €10 nuovi iscritti; €9 soci; €5 (14-17 anni); €2 (6-13 anni); gratis (0-5 anni).
+ Biglietto d’ingresso Mostra: intero €11; ridotto €9; Speciale Famiglia €22 (2 adulti più figli al di sotto dei 18 anni).
*Nel caso in cui i gruppi superassero i 15 iscritti, sarà nostra cura prenotare per voi l’utilizzo di un auricolare per rendere l’ascolto della nostra guida piacevole e rilassante. Il costo dell’auricolare è di euro 2.

Sconti: 2 euro di sconto a chi prenota e partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra Associazione durante la stessa settimana (la settimana va da lunedì a domenica). Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it
Prenotazioni (consigliate ENTRO IL GIORNO PRIMA): via mail a romaelazioxte@gmail.com o via SMS al nostro coordinatore Simona 3332456364, indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l’età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail.
*La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
Descrizione:
La vicenda di Spartacus, lo schiavo gladiatore che capeggiò la rivolta di schiavi più impegnativa che Roma dovette affrontare, che è entrato nella storia e nel mito.
La società, l’economia e l’organizzazione dell’antica Roma non avrebbero potuto raggiungere traguardi così avanzati senza lo sfruttamento pianificato delle capacità e della forza lavoro di milioni di individui privi di libertà, diritti e proprietà. La mostra ripercorre la nascita e lo sviluppo di questo fenomeno, dalle origini sino all’avvento del Cristianesimo (con una sezione dedicata ai giorni nostri).
La visita si concluderà con la spiegazione dell’Ara Pacis, l’altare dedicato alla “pace Augustea” che narra sulle sue pareti la storia della “mitica” nascita di Roma e dell’ascesa al potere del suo primo imperatore Ottaviano Augusto, che dopo anni di lotte e guerre intestine aveva riportato la pace in tutto l’Occidente. Come in un libro illustrato ripercorreremo le vicende dell’Imperatore fino a vederle fondersi e confondersi con quelle di Enea, capostipite della nobile Gens Iulia da cui discendeva Ottaviano.
**Chi vorrà potrà proseguire la serata partecipando allo spettacolo di luci e colori L’Ara Com’era a costo scontato.


Data: il 10 giugno 2017
Orario: 18:00 - 20:00
Città:
Luogo: Ara Pacis
Organizzatore: Roma e Lazio x Te
Contatto: Simona
Telefono: 3332456364
Indirizzo: Lungotevere in Augusta
eMail: romaelazioxte@gmail.com
Web: romaelazioperte.blogspot.it/