28 Settembre 2020
Musica, Spettacoli e Danza

Teatro della Comenta: trent’anni e non sentirli

Roma, 28 Maggio 2015 - 24 Luglio 2015

E’ stata presentata con tutti gli onori del caso, la trentesima stagione del Teatro dell Cometa. Una stagione che importante, che segna un grande traguiardo e vede in cartellone tante proposte interessanti e come la definisce Giorgio Barattolo, Direttore artistico de Teatro della Cometa: “Una stagione elegante, brillante ed intelligente”!

“In questi anni su questo palcoscenico si sono visti attori ed autori noti e meno noti – afferma Giorgio Barattolo – Di questi ultimi mi sento di dire che proprio in questo Teatro hanno avuto la consacrazione della notorietà verso il grosso pubblico, uscendo così dal circuito dei piccoli teatri, da dove è doveroso dire che sono uscite tutte le novità di testi e di artisti, che si sono definitivamente affermati e che fanno parte del teatro attuale in Italia. Gestire un teatro di piccole dimensioni come questo è un’impresa difficile e purtroppo anche priva di soddisfazioni economiche. Oggi la crisi ha duramente colpito tutti i settori e particolarmente questo che è il più debole dal punto di vista economico e finanziario. Ciò nonostante attori, autori, impresari si sforzano di continuare in mezzo a mille intralci burocratici e non. Ma la vera forza del teatro è il pubblico! La mia vera soddisfazione è quando vedo una platea piena di spettatori partecipi ed emozionati da ciò che avviene sul palcoscenico. Finché ci sarà un pubblico che vorrà uscire di casa ed assistere alla magia di una sipario che si apre ebbene il Teatro resterà immortale”!

 

Una stagione importante dunque, che si aprirà il primo ottobre con PAOLO VILLAGGIO e PINO STRABIOLI in mi piacerebbe tanto NON andare al MIO funerale! Che dire di questo spettacolo: “Non c’è nulla da ridere, non c’è nulla di serio, non è uno spettacolo, è soltanto una truffa, ma venite a vederci, lo facciamo per soldi, ormai siamo poveri e abbiate pietà”. (Pino Strabioli inoltre sarà presto protagonista insieme a Paolo Poli della trasmissione su Rai3 dal titolo “E lasciatemi divertire” in onda per 8 puntate a partire dal 20 giugno).

 

Ma tanti sono gli spettacoli e soprattutto i nomi degli artisti, da non perdere: Francesco Montanari (Cattivi Ragazzi), Massimo De Francovich e Maximilian Nisi (nell’atteso Mister Green Di Jeff Baron), Beatrice Fazi, Federica Cifola, Giulia Ricciardi, Barbara Begala (Parzialmente Stremate), Antonio Grosso, Ciro Scalera, Antonello Pascale, Federica Carruba Toscano (Vicini Di Stalla), Veruska Rossi, Fabrizio Sabatucci, Riccardo Scarafoni, Francesco Venditti (Vita, Morte E Miracoli), Pino Insegno e i Baraonna (Buonasera Buonasera di Claudio Insegno), Gennaro Cannavacciuolo (Il Peccato Erotico Divertimento Musicale A Luci Rosa), Francesco Pannofino (Blue Tooth di Gianni Clementi, per la regia Di Claudio Boccaccini), Michele La Ginestra (Mi Hanno Rimasto Solo), Marco Zadra (Karma Letale), Alessia Navarro (Frida Kahlo – Il Ritratto Di Una Donna regia Alessandro Prete), Le Belle Notti di Gianni Clementi con la regia Claudio Boccaccini.

 

Varie le formule di abbonamento e vantaggi per chi rinnova entro il 24 luglio. Per informazioni e prenotazioni contattare il botteghino (Via del Teatro Marcello, 4 – Roma) dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 19:00, la domenica dalle 14:30 alle 17:00. Infoline: 06.6784380, http://www.teatrodellacometa.it

 

INFORMAZIONI:

Data: 28 Maggio 2015 - 24 Luglio 2015
Orario: 10:15 - 19:00
Città: Roma
Luogo:
Organizzatore:
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail:
Web: