8.6 C
Roma
13 dicembre 2018
Image default
Arte e Cultura

Testaccio: il Monte dei Cocci

, 07 febbraio 2016

Il Monte Testaccio, conosciuto popolarmente anche come Monte dei Cocci, è una collina artificiale situata nella zona portuale dell’antica Roma e in prossimità dei magazzini.

Alto 54 metri e con una circonferenza di circa 1 chilometro, il monte è formato da testae, cocci, in prevalenza frammenti di anfore usate per il trasporto delle merci, che venivano sistematicamente scaricate e accumulate dopo essere state svuotate nel vicino porto fluviale. Secondo gli ultimi studi questa attività venne portata avanti tra il periodo augusteo e la metà del III sec. d.C.  

Un accumulo di tale entità ed altezza fu reso possibile dalla presenza di una prima rampa e di due stradelle percorse dai carri ricolmi di cocci e di anfore frammentarie, molte delle quali conservano il marchio di fabbrica impresso su una delle anse, 

Appuntamento: ore 9.30 via Zabaglia 24, angolo via Galvani.

(Si raccomanda di arrivare con qualche minuto di anticipo)

Quota sociale 5€ obbligatoria tessera Ass. Nomos Trek 2016

Per i non tesserati inviare comunicazione via tel/sms etc. con i propri dati… nome

-cognome-luogo e data di nascita entro le 20 del giorno precedente l’escursione)

Cosa portare: consigliate scarpe comode

I posti disponibili sono 20… a tal proposito la partecipazione dovrà essere confermata esclusivamente tramite mail al seguente indirizzo

m.marini18@libero.it o tramite mex al 3478247257

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Guida Marco Marini 347/8247257

Associazione italiana guide ambientali escursionistiche


Data: il 07 febbraio 2016
Orario: 09:45 - 10:45
Città:
Luogo: testaccio
Organizzatore: ASS.NOMOS TREK
Contatto:
Telefono: 3478247257
Indirizzo: via Nicola Zabaglia 24
eMail: m.marini18@libero.it
Web: