29 Settembre 2020
Sport, Tempo Libero e Divertimento

Tivoli – Villa Gregoriana e Villa D’Este

TIVOLI, 18 Marzo 2017

Amiche ed Amici di NOMOS TREK!!!
Per il mese di MARZO 2017 il giorno 18 (sabato) eccoci con un evento speciale aperto a tutti alla ricerca di alcune bellezze del Lazio.

Infatti visiteremo a TIVOLI:

1.VILLA GREGORIANA – rinominata dal FAI dopo il restauro Parco Villa Gregoriana – è un’area naturale di grande valore storico e paesaggistico che si trova a Tivoli, nella valle scoscesa tra la sponda destra dell’Aniene e l’antica acropoli romana. Il sito è noto soprattutto per ospitare la Grande Cascata, e si può considerare un particolarissimo esempio di giardino romantico, per la sua conformazione e per la corrispondenza con il gusto dell’estetica del sublime, tanto caro ai romantici. L’intero percorso all’interno dell’area è stato recuperato dal Fondo Ambiente Italiano a partire dal 2002. Villa Gregoriana si trova in una valle assai scoscesa, detta anticamente “Valle dell’inferno”, scavata ai piedi dell’antica acropoli di Tivoli dal fiume Aniene, nel luogo in cui il fiume entra nella campagna romana. L’altezza complessiva che il fiume supera in quella valle, oggi tramite due salti (originariamente erano 4) è di circa 130 metri. Fin dall’antichità il fiume, che attorno all’Acropoli formava un’ampia ansa per poi cadere dallo zoccolo calcareo verso la pianura, diede luogo periodicamente a disastrose inondazioni, che continuavano a scavarne il letto. Per la storia…. godiamoci la visita guidata!

2.VILLA D’ESTE – Capolavoro del giardino italiano e inserita nella lista UNESCO del patrimonio mondiale, con l’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche costituisce un modello più volte emulato nei giardini europei del manierismo e del barocco. Il giardino va per di più considerato nello straordinario contesto paesaggistico, artistico e storico di Tivoli, che presenta sia i resti prestigiosi di ville antiche come Villa Adriana, sia un territorio ricco di forre , caverne e cascate, simbolo di una guerra millenaria tra pietra e acque. Le imponenti costruzioni e le terrazze sopra terrazze fanno pensare ai Giardini pensili di Babilonia, una delle meraviglie del mondo antico, mentre l’adduzione delle acque, con un acquedotto e un traforo sotto la città, rievoca la sapienza ingegneresca dei romani.
La visita inizierà dal cortile superiore per procedere poi nelle stanze dei due piani della Villa, proseguendo attraverso uno specifico percorso nei Giardini della Villa con esame delle principali fontane, arrivando infine nei pressi della Fontana dell’Organo per godere della sua melodia.

“… dovunque tu volga il guardo ne zampillano polle in sì varie maniere e con tale splendidezza di disegno, da non esservi luogo su tutta la terra che in tal genere non sia di gran lunga inferiore…” (Lettera di Uberto Foglietta a Flavio Orsino, 1569)

La giornata sarà organizzata nel modo seguente:
– ore 10:00 appuntamento all’ingresso di Villa Gregoriana – Via Città Sant’Angelo, 19
– ore 10:30 visita guidata di Villa Gregoriana (durata 90minuti-2ore)
– ore 12:30 pausa pranzo
– ore 14:15 appuntamento all’ingresso di Villa d’Este – Piazza Trento, 5
– ore 14:30 visita guidata di Villa d’Este (durata 2ore30minuti)
– ore 17:00 fine giornata

Per la giornata ci vedremo direttamente a Tivoli – Via Città Sant’Angelo, 19 (ad un centinaio di metri dalla Stazione di Tivoli) presso l’ingresso di Villa Gregoriana alle ore 10:00 che sarà raggiungibile con auto private (chi avesse bisogno di passaggio potrà contattarmi direttamente via sms o telefono in modo da organizzare come al solito equipaggi con partenze da diverse stazioni metro) oppure con treno (a seguire sono riportati alcuni orari di riferimento consigliati).

Per chi scegliesse la soluzione con treno, ecco delle ipotesi consigliate:

– Treno REG 26264 – ore 08:20 Roma Tiburtina – ore 09:20 Tivoli
– Treno REG 7506 – ore 08:57 Roma Termini – ore 09:51 Tivoli

– Treno REG 7517 – ore 17:21 Tivoli – ore 18:20 Roma Termini
– Treno REG 26293 – ore 18:07 Tivoli – ore 19:06 Roma Tiburtina

APPUNTAMENTO:
TIVOLI – Via Città Sant’Angelo, 19 ore 10:00

COSA PORTARE:
Scarpe comode
Pranzo al sacco (considerando che fra le due visite avremo circa 1h30’ è possibile anche utilizzare gli svariati punti di ristoro presenti – bar, ristoranti, trattorie)

COSTO DI PARTECIPAZIONE:
Quota sociale di partecipazione: € 35,00 (comprendente: biglietto di ingresso e visita guidata a Villa Gregoriana; biglietto di ingresso e visita guidata a Villa d’Este ed organizzazione)

Tessera Nomos Trek 2017. Per i non tesserati o per la regolarizzazione del rinnovo per il 2017 comunicare via sms o telefono i propri dati anagrafici (cognome, nome, luogo e data di nascita) entro le ore 20:00 di giovedì 16 marzo 2017

PRENOTAZIONI: ENTRO GIOVEDI 16 MARZO ALLE ORE 20:00. Le prenotazioni possono essere inoltrate via e-mail alla casella [email protected] oppure telefonicamente al 335.5338385

NOTA: LA GIORNATA E’ RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AI SOCI NOMOS TREK ED E’ PREVISTO UN NUMERO MASSIMO DI 35 PARTECIPANTI E PER LA FATTIBILITA’ UN NUMERO MINIMO DI 20 PARTECIPANTI!! QUINDI GLI INTERESSATI SONO INVITATI A PRENOTARSI CON SOLLECITUDINE

INFORMAZIONI E CONTATTI
ROBERTO MAURILLI
Accompagnatore Escursionistico
cell. 335.5338385

INFORMAZIONI:

Data: 18 Marzo 2017
Orario: 10:00 - 17:00
Città: TIVOLI
Luogo: Villa Gregoriana e Villa D'Este
Organizzatore: Nomos Trek
Contatto: Roberto Maurilli
Telefono: 335.5338385
Indirizzo: Via Città Sant’Angelo, 19
eMail: [email protected]
Web: www.nomostrek.com