22 Settembre 2020
Giornate del Patrimonio 2012 Provincia di Roma

Monterotondo – Area Archeologica della via Nomentum – Eretum.

Via Nomentum – Eretum

L’area archeologica della via Nomentum-Eretum si trova in località Tor Mancina (Monterotondo, RM), a sud ovest di Monte Oliveto, nel terreno del CRA-Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura, all’interno della Riserva Naturale a gestione provinciale Macchia di Gattaceca e Macchia del Barco.

La sua istituzione, avvenuta nel 2002, è stata possibile grazie al parere favorevole della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio e del CRA, con i finanziamenti della Provincia di Roma, Assessorato all’Ambiente, Dip. II Serv. 5 e grazie alla collaborazione Comune di Monterotondo, e in particolare del Museo Archeologico Territoriale.

Le ricerche archeologiche, organizzate dalla sede Mentana-Monterotondo di Archeoclub d’Italia e gestite dalle archeologhe Sara Paoli e Tiziana Sgrulloni, sotto la direzione scientifica della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, hanno attualmente riportato in luce un tratto molto ben conservato di strada romana basolata e alcune sepolture lungo il suo lato orientale di varia tipologia e natura, da importanti edifici sepolcrali a più modeste sepolture alla cappuccina. Il tratto di basolato rinvenuto in località Tor Mancina è parte del più ampio tracciato della via Nomentum-Eretum: tale asse viario costituiva la prosecuzione della via Nomentana che, dopo aver oltrepassato il centro latino di Nomentum, si ricongiungeva con la via Salaria nei pressi della sabina Eretum.

Programma

29 settembre 2012:  2 turni ore 16.30 e ore 18.00

Visita guidata gratuita all’area archeologica e degustazione di ricette tratte dalla cucina dell’Antica Roma.

Come arrivare all’area archeologica:

l’area archeologica si trova a Monterotondo (RM) in via di Castelchiodato snc, all’interno del CRA.

Per chi viene da Monterotondo: 1 km circa dopo il cimitero di Monterotondo, in direzione Mentana.

Per chi viene da Mentana: prendere via Reatina e al bivio con Castelchiodato e Monterotondo, percorrere circa 1 km circa in direzione Monterotondo.