28 Settembre 2020
Giornate del Patrimonio 2012 Provincia di Roma

Roma – La cisterna seicentesca del Complesso Monumentale di San Francesco a Ripa

Cisterna seicentesca del Complesso Monumentale di S.Francesco a Ripa

In occasione dell’apertura del cantiere per i lavori di ristrutturazione del Complesso Monumentale di San Francesco a Ripa, la Direzione Regionale per i beni Culturali e Paesaggistici del Lazio apre per la prima volta al pubblico uno dei luoghi più segreti e raffinati della Roma Barocca offrendo la possibilità di visitare l’antica cisterna seicentesca situata alle spalle della Chiesa.
Completata nel 1613, situata nell’attuale cortile denominato della cisterna è da considerarsi uno degli interventi più degni di nota realizzati sotto il pontificato di Paolo V. La realizzazione della cisterna avviene infatti a seguito del restauro dell’acquedotto Traiano sabatino e delle condutture dell’acqua Paola che risolverà i problemi di fornitura idrica dei frati trasteverini.
Sulla cisterna lo stemma della famiglia Borghese e l’iscrizione commemorativa della donazione fatta da Papa Paolo V al convento francescano nel 1613.

Data Inizio:29 settembre 2012
Data Fine: 29 settembre 2012
Costo del biglietto: gratuito; Per informazioni 06 58434020/4021
Prenotazione: Facoltativa
Luogo: Roma, Complesso Monumentale di San Francesco a Ripa,  ingresso da Piazza di Porta Portese 6
Orario: 16:00 – 18:00 visite ogni 20 minuti
Telefono: 06 58434020/4021
Fax: 06 58434014
E-mail: 
Sito Web: http://www.lazio.beniculturali.it