1 Ottobre 2020
Provincia di Viterbo

Nepi – Giornata FAI 2013

IL PERCORSO URBANO DELLA VIA AMERINA ED IL “FORTE DEI BORGIA”

Il castello di Nepi nella tradizione popolare ha assunto il nome di “Forte dei Borgia” essendo intimamente legato all’importante famiglia di origine catalana. In realtà, quanto oggi visibile è il risultato di sovrapposizioni che testimoniano della lunga continuità storica che caratterizza la cittadina di Nepi. Il nucleo originale della rocca, infatti, poggia le fondamenta su una fortificazione di epoca romana posta a difesa del lato occidentale dell’abitato.

Indirizzo: Via Galvaligi

Note indirizzo: “Forte dei Borgia”

Orario: Sabato 23, ore 10.30 / 12.00 / 15.00 / 16.30 Domenica 24, ore 15.00 / 16.30

Note orario: prenotazione obbligatoria [email protected] – tel. 0761 570604 o cell. 339 3272179. In caso di notevole affluenza di pubblico gli iscritti FAI avranno il diritto di precedenza nei turni di visita indicati

 

NECROPOLI DEI TRE PONTI

L’antica via Amerina metteva in comunicazione Roma con l’Umbria, giungendo sino ad Ameria, odierna Amelia, città da cui prende il nome. La realizzazione della strada è collocata a dopo il 241 a.C. In epoca romana, la via Amerina costituì la principale arteria per il traffico locale e svolse l’importante funzione di collegamento fra la via Cassia e la via Flaminia.

Indirizzo: Via Amerina S.S. 311 Nepesina, km. 10,800

Orario: Sabato 23, ore 10.30 – 15.30; Domenica 24, ore 10.30 – 15.30

Note orario: Prenotazione obbligatoria [email protected] – tel. 0761 570604 o cell. 339 3272179 In caso di notevole affluenza di pubblico gli iscritti FAI avranno il diritto di precedenza nei turni di visita indicati