31 Ottobre 2020
Prendi nota!

Aifa ritira medicinale disinfettante NEOXINAL

Disinfettante ritirato dal mercato per la possibile presenza di microbi.

A lanciare l’allarme è stata l’Aifa che ha diposto il divieto di utilizzo del Neoxinal, già richiamato in Spagna.

Il medicinale disinfettante era già stato ritirato dall’Agencia Española de Medicamentos y Productos Sanitarios (AEMPS), che ha diramato l’allerta.

Così, secondo quanto riportato da Sportello dei diritti, anche l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), ha disposto il divieto del Neoxinal.

Alla base vi sarebbe una possibile contaminazione microbica da parte del batterio Serratia Marcescens presente nei lotti con principio attivo Clorexidina Digluconato.

Questo batterio può causare congiuntiviti, cheratiti, infiammazioni dell’occhio e infezioni al dotto lacrimale.

Il che, per un disinfettante, sembra davvero un controsenso!

Per questo, a scopo precauzionale, ne è stato vietato l’uso.

In tutto sono 4 i lotti ritirati:

  • NEOXINAL*SOL CUT 400BUST 25ML – AIC 032812099
  • NEOXINAL ALCOL*20FL500ML0,5+70 – AIC 037894033
  • NEOXINAL ALCOL*24FL250ML0,5+70 – AIC 037894021
  • NEOXINAL ALCOL*12FL 1L 0,5+70% – AIC 037894019

Lascia un commento