18 Settembre 2020
Arte e Cultura Sagre, Gastronomia e Tradizioni

Passione del Venerdì Santo

Alatri, 8 Aprile 2017 - 22 Aprile 2017

La più antica manifestazione religiosa della città di Alatri, la sua origine si perde nella notte dei tempi.

Il Venerdì Santo acquista la sua formula attuale alla fine del 700 con le missioni San Paolo della Croce in Ciociaria.

Tra gli anni 1743-1767 il Santo venne ad Alatri, e molto fedeli vennero affascinati dalle sue omelie. Tre anni dopo la sua morte viene istituita la Confraternita (220 anni fa), precisamente il 5 aprile 1778 con l’autorità del Vescovo Ordinario, mons. Pietro Stefano Speranza.

In quell’occasione il vescovo cedette alla Confraternita la Chiesa di San Matteo, già luogo di riunioni degli aderenti ai Passionisti sin dai tempi di San Paolo della Croce. Dopo l’ultima guerra si è cercato sempre di migliorare il suo significato religioso con l’arricchimento della ricostruzione storica del dramma del Golgota.

Tutti gli abitanti di Alatri si sentono coinvolti personalmente tanto è sentita l’antica pia tradizione. Non c’è bisogno di un regista, di coordinatori, tutti i figuranti sanno cosa devono fare e facendo leva al ricordo della loro infanzia creano le scene di un sapore particolare e di toccante bellezza.

INFORMAZIONI:

Data: 8 Aprile 2017 - 22 Aprile 2017
Orario: 21:00 - 23:30
Città: Alatri
Luogo: Centro Storico
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 0775/435318
Indirizzo:
eMail: [email protected]
Web: www.venerdisantoalatri.it