22 Ottobre 2020
Notizie dal Lazio

World Olympic Collectors Fair ad Artena

Dal 4 al 6 settembre prossimi la Città di Artena ospiterà la 26° edizione della “World Olympic Collectors Fair”.

Il CIO, il comitato olimpico internazionale, l’ente che governa lo sport di tutto il Mondo, ha designato Artena come prossima sede della 26 esima edizione del World Olympic Collectors Fair. Si tratta dell’evento planetario dei collezionisti di ogni tipo di materiali, da francobolli a memorabilia, da libri a video, da giornali a monete; tutti, però, riferiti ai giochi olimpici.

L’UICOS per l’allestimento della 26 esima edizione dell’evento mondiale, si avvarrà della fondazione Il Museo del Rugby Fango e Sudore di Artena, e della società di Rugby, sempre artenese, Rugby Redblu a.s.d.

Lo stesso Museo del Rugby esporrà la propria collezione di maglie che non ha eguali nel mondo del Rugby. L’edizione del 2020 che si svolgerà a settembre ad Artena è la numero 26. La precedente si è tenuta a Varsavia nel 2019 e la prossima si terrà a Parigi nel 2021. Nell’arco di ventisei anni la World Olympic Collectors Fair è stata ospitata nelle più importanti città del mondo.

Nata a Losanna nel 1994, la manifestazione si è tenuta anche a Rio de Janeiro, Seoul, Chicago, Atene, Gothenburg, Bratislavia e Los Angeles. “Sono estremamente contento di ospitare ad Artena – ha dichiarato il Sindaco Felicetto Angelini – una manifestazione così rilevante nel panorama sportivo mondiale. La nostra città sarà al centro dell’attenzione internazionale e diverrà ancor più nota in tutto il mondo. Iniziative come queste fanno bene ad Artena e per questo ringrazio Corrado Mattoccia per la possibilità data alla nostra città”.

Lascia un commento