Varie

Festival dell’Ecologia Integrale

Montefiascone, 24 Giugno 2021 - 27 Giugno 2021

“Nel creato tutto è in relazione: ritrovare i legami” è il titolo della prima edizione del Festival dell’Ecologia Integrale, che si svolgerà Montefiascone dal 24 al 27 giugno, tra piazza Cripta Santa Lucia Filippini e la splendida Rocca dei Papi. Organizzato dall’Associazione “Rocca dei Papi, per un’ecologia integrale”, presieduta dall’arcivescovo titolare di Montefiascone e segretario della Congregazione delle Cause dei Santi monsignor Fabio Fabene, il festival, ha il patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Viterbo, Comune di Montefiascone, Fondazione Roma Sapienza, Greenaccord. Partner della manifestazione la stessa Regione Lazio, Trenitalia, BCC Credito Cooperativo Roma, Econet servizi per l’ecologia, Alo servizi di onoranze funebri, Balistreri Girolamo & C. SNC

L’evento si articola in tre giornate di incontri, proiezioni, tavole rotonde e concerti e una conclusiva di carattere prettamente religioso. Il tema del festival scaturisce dalla meditazione di papa Francesco, del 27 marzo dello scorso anno, nella quale ricorda come l’inizio della pandemia del Covid-19 sia stata una “tempesta inaspettata e furiosa che ha smascherato la nostra vulnerabilità”, lasciando scoperte tutte le false sicurezze sulle quali l’essere umano ha fondato le proprie abitudini e priorità, abbandonando in modo colpevole quello che realmente alimenta la vita della singola persona e della comunità.

Il 24 giugno, alle ore 17.30, si terrà l’inaugurazione del festival in piazza Cripta Santa Lucia Filippini, con la partecipazione di monsignor Fabene, del commissario straordinario di Montefiascone Anna De Luna, del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e del generale Davide De Laurentis, vice comandante Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri. La conduzione è affidata a Massimo Massari. A seguire la lectio magistralis “Nel creato tutto è in relazione: ritrovare i legami” con il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato di Sua Santità, e il professor Mario Morcellini, direttore dell’Alta Scuola di Comunicazione Unitelma Sapienza, nel ruolo di moderatore. Alle ore 21, alla Rocca dei Papi, l’Endecavox Ensemble si esibirà nel concerto “Camminiamo Cantando”, dall’enciclica “Laudato Si’”.

Il 25 giugno, alle ore 10.30, in piazza Cripta Santa Lucia Filippini, la giornalista Tg2 Rai Christiana Ruggeri, vice presidente di Greenaccord, dialogherà con i bambini sul tema “Una scuola che educa all’ambiente e alla comunicazione”. Alle ore 18, prenderà il via la tavola rotonda moderata dal giornalista Fabio Zavattaro, divisa in due momenti distinti: il primo verterà sul “Ruolo della transizione ecologica per favorire l’inclusione sociale” con il sottosegretario di stato al Ministero della Transizione Ecologica Ilaria Fontana; il secondo incentrato sulla “Cultura dell’incontro e dell’amicizia sociale” con Rosanna Virgili, docente di sacra scrittura, Stefano Semplici, docente di filosofia dell’università di Roma Tor Vergata, Fabio Pasqualetti, decano della facoltà di scienze della comunicazione dell’Università Pontificia Salesiana Roma, suor Alessandra Smerilli, sottosegretario del Dicastero dello sviluppo umano integrale. Alle ore 21, l’Orchestralunata sarà protagonista del concerto serale.

Il 26 giugno, alle ore 10.30, la Rocca dei Papi ospita l’incontro “Quando l’uomo si muove per l’uomo”, con la proiezione dei documentari “Camminando sull’acqua” (1° premio “Arco d’Argento” Est Film Festival 2017) e “Tutto il mondo, piano piano” e dello spot “Portiamo la scuola dove non c’è”, realizzati dal regista Gianmarco D’Agostino. Seguirà un momento di approfondimento, con riflessioni e dibattito, insieme al regista. La piazza Cripta Santa Lucia Filippini farà da sfondo agli appuntamenti pomeridiani e serali. Alle ore 18, avranno luogo le lectio brevis “Le sfide della transizione ecologica”, con l’ex ministro dell’ambiente e presidente della Fondazione per lo Sviluppo sostenibile Edo Ronchi, ed “Effetti dei cambiamenti climatici sul territorio della Tuscia”, con il docente dell’Università degli studi della Tuscia Riccardo Valentini. Nel ruolo di moderatore il ricercatore etnologo dell’Istituto superiore per la protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) Federico Cinquepalmi. Seguirà, alle ore 18,30, la tavola rotonda dal titolo “Educare alla cura della casa comune” con Humberto Miguel Yanez, docente ordinario del Pontificia Università Gregoriana Roma, Fabrizio Ruggeri, responsabile marketing treni alta velocità presso Ferrovie dello Stato, Francesco Petretti, presidente della Fondazione Bioparco di Roma (in collegamento online), e Marco Frittella, giornalista Rai. Modera la tavola rotonda Vania De Luca, presidente dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI) e vaticanista del Tg3 Rai. Alle ore 21, si svolgerà il concerto della Banda dei Carabinieri e verrà conferito il prestigioso premio “Custode della Casa Comune”.

Il 27 giugno, alle ore 11, sarà celebrata nella basilica concattedrale di Santa Margherita la messa, che verrà trasmessa in diretta su Rai1.

Durante i giorni del festival, nel centro storico di Montefiascone avrà luogo un mercatino di prodotti tipici biologici delle aziende agricole del territorio.

INFORMAZIONI:

Festival dell'Ecologia Integrale
Data: 24 Giugno 2021 - 27 Giugno 2021
Orario: 00:00 - 00:00
Città: Montefiascone
Luogo: Piazza della Cripta di Santa Lucia Filippini
Organizzatore: Associazione Rocca dei Papi per un'ecologia integrale
Contatto:
Telefono:
Indirizzo:
eMail:
Web: roccadeipapi.jimdofree.com/