31 Ottobre 2020
Prendi nota!

Riapre il Bioparco di Roma

Il Bioparco di Roma riapre con nuove modalità di visita per tutelare sicurezza e la salute di tutti, anche degli animali ospiti. Sarà una visita un po’ diversa ma ugualmente bella e affascinante, bisognerà solo prestare una maggiore attenzione e seguire qualche regola in più.

Abbiamo bisogno della vostra collaborazione!

INFORMAZIONI GENERALI

L’ingresso al Bioparco sarà contingentato e a numero chiuso con orario ridotto dalle ore 9.30 alle ore 17.00 (ultimo ingresso ore 16.00).

I biglietti di ingresso, a data fissa giornalieri,  potranno essere acquistati esclusivamente on line.
Acquista il biglietto on line

In occasione della riapertura abbiamo deciso di applicare una tariffa unica promozionale valida sino al 14 giugno 2020:

  • Adulti e bambini€ 10,00
  • Accompagnatori dei disabili: € 3,00
  • Bambini (di altezza inferiore a 1 mt): € 3,00

La vendita di tutte altre tipologie di biglietto, così come degli abbonamenti è momentaneamente sospesa.

Tutti i CLIENTI ABBONATI e i POSSESSORI DI BIGLIETTI OPEN potranno accedere al Bioparco esclusivamente dietro prenotazione obbligatoria chiamando il numero 348.9013384 tutti i giorni dalle 9.30 alle 17.30.

La prenotazione telefonica è obbligatoria anche per tutti i titolari di abbonamenti e biglietti open che hanno diritto alla proroga a seguito della chiusura del Bioparco compresa nel periodo 11 marzo – 28 maggio. 

REGOLE DA RISPETTARE

Nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale sarà necessario mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri (che non siano parte dello stesso nucleo familiare) ed evitare ogni forma di assembramento.

Indossare la mascherina durante la visita (senza mascherina non sarà possibile entrare al parco)

Nel rispetto delle norme igienico-sanitarie è richiesto di non toccare le vetrate o altre superfici e di rispettare le limitazioni presenti all’interno del parco.

Per motivi di sicurezza tutte le aree al chiuso non saranno visitabili (Rettilario, Museo Ambiente e Crimine, l’exhibit delle Piccole scimmie, percorso educativo presso l’area giraffe).

Le aree gioco per bambini e le aree pic-nic non sono accessibili.

All’interno del parco sono presenti punti di ristoro e punto vendita gadget.

Tutte le attività previste per il week-end che possono creare motivo di assembramento sono temporaneamente sospese.

Lascia un commento