28 Gennaio 2021
Musica, Spettacoli e Danza

Il Filo Spezzato

Roma, 16 Gennaio 2020 - 17 Gennaio 2020

È la prima volta che uno spettacolo di Teatro Sordo LIS partecipa ad un evento teatrale così importante: il FRINGE, il più importante festival mondiale di spettacolo dal vivo; una competizione tra 24 compagnie teatrali provenienti da Italia, Inghilterra, Svizzera e Messico.

Il Filo Spezzato”, in programmazione giovedì 16 gennaio alle ore 21:00 e venerdì 17 gennaio alle ore 20:00, presso il teatro La Pelanda (ex Mattatoio), piazza Orazio Giustiniani, 4, Testaccio, Roma (www.romafringefestival.it), è uno spettacolo realizzato e prodotto dalla compagnia “Arte&Mani- Deaf Italy Onlus” che da molti anni si occupa di una forma innovativa di teatro: Il Teatro Sordo LIS (Lingua dei Segni Italiana). Questa forma teatrale prende spunto dalla cultura sorda e dalla Lingua dei Segni Italiana per creare spettacoli originali, parlati e “segnati”, nel tentativo di valorizzare la ricchezza espressiva di entrambe le lingue. Tale progetto, a cui collaborano attivamente autori, attori e tecnici teatrali, infatti, vuole promuovere spettacoli nati da drammaturgie in cui la LIS (Lingua dei Segni Italiana) e l’Italiano partecipino alla pari, da protagoniste, e vengano utilizzate con uno stesso registro linguistico. Questo permette tanto a un pubblico sordo quanto udente di abbracciare le emozioni del racconto teatrale, di capire più facilmente e profondamente i personaggi e di essere quindi compartecipe della “macchina teatrale”. Il Teatro Sordo LIS sta crescendo in modo inarrestabile proprio in virtù di questo suo potenziale creativo e formativo; si tratta di una novità nel panorama del Teatro Sordo Italiano.

“Il Filo Spezzato” è il nostro lavoro più recente in cui prendono corpo le nostre passioni, i nostri sogni e l’amore per un teatro sperimentale e innovativo.

La compagnia Arte&Mani – Deaf Italy Onlus di Roma con questo ed altri spettacoli intende schierarsi a favore del riconoscimento Istituzionale della Lingua dei Segni Italiana, visto che, al momento, l’Italia è una delle poche nazioni che non ha ancora attuato tale riconoscimento necessario per favorire il diritto all’accessibilità, all’autonomia e all’inclusione delle persone sorde.

Idea originale, Drammaturgia, scenografia, costumi e regia di Dario Pasquarella
Curatrice del testo in italiano e drammaturgia di Maria Sara Mirti
Attori: Dario Pasquarella Davide Baia e Andrea Alberto
Luci ed audio di Laura Rubin

Sito: www.artemanideafitaly.org

 

INFORMAZIONI:

Data: 16 Gennaio 2020 - 17 Gennaio 2020
Orario: 21:00 - 22:00
Città: Roma
Luogo: ex Mattatoio
Organizzatore:
Contatto:
Telefono: 340.1097498
Indirizzo: Piazza Orazio Giustiniani, 4
eMail: artemani.italy@gmail.com
Web: www.romafringefestival.it


Lascia un commento