Lazio Eventi
Image default

Terre di confine

Terre di confine, il cammino dell’antica frontiera

Due giorni di cammino, organizzati dalla Pro Loco Arce APS, in collaborazione con l’Associazione culturale Fabrateria e l’Ecomuseo Argil di Falvaterra; la Pro Loco di Fontana Liri; l’Associazione culturale Colli e l’Associazione culturale Generazione Colli; l’Associazione culturale Lamasena di Monte San Giovanni Campano e Archeomarco; con il Patrocinio dei Comuni di Falvaterra, Arce, Fontana Liri e Monte San Giovanni Campano.

Partendo dal progetto della Pro Loco Arce APS “Arce Terra di Confine”, inaugurato a Dicembre 2022 e finanziato dalla Regione Lazio che prevede la valorizzazione storica, archeologica, architettonica, naturalistica e etnoantropologica di un percorso lungo l’antico confine tra il Regno delle Due Sicilie, di cui Arce faceva parte, e lo Stato Pontificio, si persegue e rafforza l’impegno rivolto alla promozione e alla valorizzazione delle risorse sociali e storico-culturali del territorio comunale e della Media Valle del Liri.

Attraverso la sinergia e la collaborazione tra le varie (realtà locali) Associazioni operanti in vari comuni confinanti tra loro, si è arrivati a programmare due giornate di cammino: un percorso che attraverserà i territori di Falvaterra, Arce, Fontana Liri e Monte San Giovanni Campano.

Il percorso inizierà, nella prima giornata, a Falvaterra, con visita del centro storico, della Madonna di Cicchetta, del Convento di San Sossio, dei cippi confinari e dell’area archeologica di Fabrateria Nova.
Si prosegue sul territorio di Arce, con la visita ai cippi di confine, al parco archeologico di Fregellae e si arriva al lago di San Giacomo, per un totale di circa 20 Km.

A seguire gli organizzatori provvederanno alla sistemazione dei partecipanti presso le strutture di alloggio in base alle opzioni proposte.

Nella seconda giornata si percorreranno altrettanti Km: dalla dogana borbonica di Collenoci si arriverà al cippo di confine n. 150 per poi proseguire fino alla Torre di Sant’ Eleuterio.
Dalla Torre si potrà scegliere tra due direzioni diverse, una delle quali prosegue per Fontana Liri Superiore: per entrambi i percorsi il punto di arrivo sarà comunque Canneto di Colli nel Comune di Monte S. Giovanni Campano.
In questa località è previsto un convegno dal titolo “Colli e Canneto, i confini di un territorio dalla preistoria all’ età moderna”.

Un cammino tra storia, cultura e natura. Un’occasione da non perdere. L’unione fa la forza!!


Quando

14.10.2023 - 15.10.2023    
Tutto il giorno

CONTATTI

Organizzatore: Pro Loco Arce APS
Contatto:
Telefono: 3932317395
eMail: info@prolocoarce.it
Web: www.prolocoarce.it
Green Pass: Non specificato

Tipo di Evento

Dove

Terre di confine

Potrebbe interessarti

Appia Town

Lazio Eventi

Dolci ricami di Olio

Lazio Eventi

Concerto per genitori e bambini (0-6 anni) “Ballando Carnevale”

Lazio Eventi

Apertura natalizia del museo abbaziale di Montecassino

Lazio Eventi

Sagra del Raviolo Talocciano

Lazio Eventi

Sabaudia mostra mercato

Lazio Eventi