Lazio Eventi
Comunicati Stampa

Boxe, ennesima vittoria: Magnesi ancora campione mondiale IBO

Michael “Lone Wolf” Magnesi resta imbattuto e si riconferma per la terza volta campione mondiale IBO dei pesi Superpiuma, titolo detenuto dal 2020.

Sabato sera, nella cornice del palazzetto dello sport di Civitavecchia, il 27enne pugile italiano è riuscito a mantenere per la seconda volta consecutiva la cintura iridata messa in palio battendo lo sfidante messicano Dennis Contreras, soprannominato “El Martillo”.

Un match durissimo, con i due pugili che se le sono date di santa ragione. Ma al 5° round Magnesi ha tirato fuori i colpi del campione e ha mandato il messicano al tappeto per due volte di fila vincendo per ko tecnico dopo 59 secondi della quinta ripresa.

«Ringrazio il pubblico che mi è venuto a vedere. Sapevamo che l’avversario era difficile da affrontare. Ci sono stati dei momenti un po’ duri, ma siamo campioni del mondo. Il 5 giugno volo in Australia per difendere questo titolo, poi provo la riunificazione con le altre sigle», le prime parole di Magnesi a fine match.

Una vittoria, l’ennesima, che oltre al pubblico non poteva non entusiasmare lo staff del boxeur laziale. Dalla moglie e promoter Alessandra Branco al manager Davide Buccioni, passando per i tecnici e per l’amico fraterno e main sponsor con le Cinéma Café Roberto Massarone, che ha caldo ha commentato: «Michael è un numero uno sia nello sport e nella vita. Con la sua determinazione adesso andiamo a caccia delle altre sigle».