Lazio Eventi
Curiosità

Qualche curiosità sull’Italia

Ci sono tante divertenti curiosità sull’Italia: qualcuna più conosciuta, qualcuna meno.

L’Italia è uno dei paesi più visitati d’Europa con una storia lunga ed una ricca cultura. Il cibo è delizioso ed i divertimenti sono tanti, ma cosa sai in realtà?

Ecco alcune interessanti curiosità sull’Italia.

Roma ha più di 2.000 anni

L’attuale capitale d’Italia, Roma, fu fondata nel 753 a.C. e l’Impero Romano nacque nel 27 a.C. L’Impero governò l’Europa e parti del Nord Africa fino al 395 d.C. Dopo la caduta dell’Impero, l’Italia si divise in stati separati fino al 1861.

La festa nazionale italiana si chiama Festa della Repubblica e si celebra ogni anno il 2 giugno.

L’Italia è stata sotto una dittatura per 20 anni

Benito Mussolini stabilì una dittatura in Italia nel 1925 e governò il paese fino al 1945.
Conosciuto come Il Duce all’apice dei suoi poteri, Mussolini non fu sempre un fascista. Infatti iniziò la sua vita politica come socialista radicale, e servì come primo ministro italiano fino al 1922.
Durante la seconda guerra mondiale, Mussolini alleò l’Italia con la Germania ma, nel 1945, fu giustiziato dalle truppe partigiane.

L’ultimo re d’Italia regnò per soli 36 giorni

L’Italia è stata una dittatura fino al 1945, anche se ha avuto anche una famiglia reale fino al 1946.
Dopo la seconda guerra mondiale il paese votò per diventare una repubblica e il re Umberto II governò solo dal 9 maggio al 12 giugno 1946.
Terminò i suoi giorni in esilio in Portogallo.

Per via del suo regno insolitamente breve, re Umberto II è conosciuto in Italia come “il Re di Maggio“.

La bandiera dell’Italia è verde, bianca e rossa

La bandiera dell’Italia rappresenta: la speranza, la fede e la carità.

Il verde è speranza, il bianco denota la fede e il rosso è il colore della carità. Ispirato alla bandiera francese, è spesso chiamato Il Tricolore.

Le batterie sono state inventate in Italia

Le prime batterie furono inventate in Italia nel 1800 da Alessandro Volta – l’uomo da cui prendono il nome i “volt”.

La banca più antica del mondo

Monte dei Paschi di Siena è la banca più antica del mondo, opera dal 1472 come banca in Italia.
In origine si chiamava Monte di Pietà. L’obiettivo originale della banca era di offrire prestiti caritatevoli ai poveri.
La banca continua a funzionare oggi e ha filiali in tutta Italia.

L’Italia ha oltre 1500 laghi

L’Italia è ricoperta di laghi e non solo di icone come Lago di Garda o Lago di Como. Ci sono anche diverse bellezze meno conosciute.

E troverai laghi per fare escursioni, laghi per gite in barca e alcuni che sono leggende selvagge del nuoto.

Lago di Braies

Il paese più piccolo del mondo è la Città del Vaticano

Le Città del Vaticano a Roma copre solo 1000 ettari. Nel 1929 divenne una nazione sovrana e il Papa ne è ufficialmente il capo di stato.
L’economia del Vaticano è alimentata principalmente dalle donazioni.

Qui è dove puoi vedere la Basilica di San Pietro ed è anche sede della Cappella Sistina.

La Cappella Sistina accoglie ogni giorno oltre 20.000 visitatori

Michelangelo completò il soffitto sistina nel 1512 e oggi la Cappella Sistina è uno dei monumenti più visitati al mondo.
È anche la residenza ufficiale del papa, nonché il sito del Conclave papale: il processo di selezione dei nuovi papi.

L’Italia ha più siti Patrimonio dell’Umanità di qualsiasi altro paese

Con 55 siti patrimonio dell’umanità, l’Italia è la nazione che ne ha più che in qualsiasi altra parte del mondo. Coprono l’intero paese e vanno dall’Etna al Colosseo.

I turisti gettano € 1.000.000 nella Fontana di Trevi ogni anno

Altra curiosità sull’Italia: lancia una moneta nella fontana di trevi e tornerai a Roma: questa è la leggenda.
I turisti gettano circa € 3.000 al giorno nella fontana per un ammontare di circa € 1.000.000 ogni anno, che viene tutto donato in beneficenza.

Gli italiani hanno inventato gli occhiali da vista

Gli italiani hanno anche inventato gli occhiali correttivi.

Sono stati fatti per la prima volta nel 13 ° secolo e utilizzati principalmente dai monaci. In precedenza gli antichi romani avevano usato lenti d’ingrandimento, ma gli occhiali medievali italiani furono i primi ad essere indossati.

L’Italia ha la popolazione più vecchia d’Europa

L’età media in Italia è di 45,7 anni, che le conferisce la popolazione più anziana d’Europa. In termini mondiali solo la popolazione del Giappone è più vecchia. E le stime suggeriscono che l’età media in Italia sarà di 54 anni entro il 2050.
La Sardegna è una delle cinque Blue Zone del mondo: luoghi in cui i residenti vivono più a lungo.

Le principali ragioni addotte per l’invecchiamento della popolazione italiana sono il basso tasso di natalità e la straordinaria longevità, che potrebbero essere attribuite alla dieta locale.

13 delle 38 opere di Shakespeare sono ambientate in Italia

Romeo e Giulietta è ambientato a Verona e puoi anche visitare il “balcone di Giulietta” in città.
Giulio Cesare si svolge a Roma. Sia Otello che Il Mercante di Venezia sono ambientati a Venezia. “And Much Ado About Nothing” si basa su Messina.

Sebbene Shakespeare sia sorprendentemente accurato sull’Italia, non ci sono prove che abbia mai visitato il paese.

Altra curiosità sull’Italia: ospita gli unici tre vulcani attivi d’Europa

Etna in Sicilia l’ultima eruzione nel 2021, la sua 50a eruzione registrata. Tuttavia, pennacchi di vapore scorrono regolarmente fuori dal vulcano. Nonostante la sua vivacità, è anche possibile fare trekking fino alla vetta dell’Etna.
Il Monte Stromboli è un altro vulcano italiano attivo. È su una piccola isola vicino alla Sicilia. Se hai intenzione di visitare, controlla l’attività corrente e vai con guide esperte.
Vesuvio a Napoli è dormiente dal 1944. Ma una visita alle vicinanze Pompei ti permette vedere gli effetti della sua devastante eruzione del 76 d.C.

Stromboli

La montagna più alta d’Italia è il Monte Bianco

Azioni Italia Monte Bianco con la Francia, anche se si chiama Monte Bianco in italiano. Sorge a 4.808 metri sul livello del mare ed è la vetta più alta d’Italia e la montagna più alta delle Alpi.

Santorio Santorio ha progettato il primo termometro al mondo

L’italiano Santorio Santorio inventò il termometro nel 1612. È stato il primo strumento a mostrare una temperatura esatta.
Galileo aveva precedentemente lavorato su un termoscopio. Ma la sua invenzione mostrava solo cambiamenti di temperatura e non misurava i gradi di cambiamento.

La Bizzarria di Nerone

Si dice che Nerone, personaggio assai discusso per l’eccentricità, decise un giorno di voler provare la sensazione della gravidanza.

Fece pervenire dei medici di corte e gli ordinò di risolvere la questione. Costoro prepararono un intruglio assieme ad una piccolissima rana che fecero ingerire all’imperatore.

La pizza è stata inventata a Napoli

La pizza ottiene una menzione già nel 10 d.C. Ma pizza moderna è nato nel 1700 e ha avuto origine in Napoli.
Quando sei a Napoli, perché non imparare a creare una pizza autentica in un laboratorio di pizzaiolo?

Gli italiani mangiavano la pasta già dal 4 a.C.

La pasta risale al 4 a.C. in Italia. E i dipinti murali pre-romani raffigurano anche quelle che si pensa siano le prime attrezzature per la produzione di pasta.
Ma l’Italia non è solo pizza e pasta.

Quattordici miliardi di caffè espresso vengono consumati in Italia ogni anno

Oltre 20.000 italiani lavorano come baristi e il consumo medio di caffè delle famiglie del paese è di 37 kg all’anno.

Puoi bere l’espresso in qualsiasi momento in Italia.

L’Italia è il più grande produttore di vino al mondo

In Italia si producono circa 54.800 ettolitri di vino all’anno contro i 49.000 ettolitri prodotti dalla Francia.
L’Italia è anche il più grande esportatore di vino al mondo con la maggior parte delle esportazioni destinate a Germania, Stati Uniti e Regno Unito.

È sfortuna mettere il pane a testa in giù sul tavolo

Gli italiani pensano che sia sfortuna mettere il pane a testa in giù sul tavolo.
Gli storici suggeriscono che questa antica superstizione sia nata perché il pane dato ai carnefici della città nel Medioevo è sempre stato messo a testa in giù.

Se sai qualche altra curiosità sull’Italia faccelo sapere!