Lazio Eventi
Prendi nota!

Importanza dei Social Media per la promozione

Perché i social media sono recentemente diventati uno degli strumenti più popolari per promuovere gli eventi sportivi?

Il social media nel digital marketing è come il nero nella moda: sta bene con tutto! Il che significa che non esiste piano di comunicazione, né settore che possa farne a meno. E lo sport non fa eccezione.

Le piattaforme come Facebook, Instagram e YouTube hanno una base utenti stimata in circa 3,6 miliardi di persone, ciascuna delle quali naviga e interagisce su di esse per 142 minuti al giorno mediamente. Se consideriamo quante di quelle persone sono appassionate a vari livelli di sport, parliamo di un potenziale enorme.

Vediamo quindi perché i social network sono ormai indispensabili per la promozione degli eventi sportivi.

Sport e digital: accoppiata vincente!

Le società sportive e gli atleti stessi conoscono ormai benissimo il potere dei social sia per l’interazione con la fanbase, sia per la promozione del marchio. Pensiamo al calcio e a quanto ultimamente i club abbiano implementato il comparto digital e social.

Ciò risponde all’esigenza sempre più sentita da parte dei tifosi e degli appassionati di essere coinvolti costantemente: un bisogno che ha cambiato il modo di vivere il pallone a tutti i livelli. Fra i primi ad avere assecondato tale bisogno, ci sono i provider di scommesse di calcio che hanno sviluppato piattaforme sempre più smart che permettono di seguire gli eventi in tempo reale, di scambiare opinioni e di ricevere informazioni complete. Si tratta di un esempio chiarificatore di come la tecnologia, unitamente alla connessione ad alta velocità e alle app sempre più sofisticate, abbia cambiato ogni singolo aspetto dell’evento sportivo.

Eventi sportivi sui social: perché funzionano?

L’evento per essere davvero tale ho bisogno di una visibilità sui social media. Le persone non si accontentano più di partecipare a un evento, in presenza o in modalità remota, vogliono comunque poter dire di esserci, desiderano commentare e manifestare la loro opinione in merito.

I social network sono lo strumento perfetto per rispondere in modo appagante a tali esigenze. E lo fanno grazie a funzionalità specifiche, come ad esempio:

  • Dirette su Facebook
  • Hashtag personalizzati
  • Stories di Instagram con tag all’account ufficiale e geotag

Tutto ciò che abbiamo detto sopra vale per gli eventi sportivi e non solo, ovviamente. Il pubblico cerca continuamente online informazioni aggiornate sulle proprie passioni. Che si tratti di pallone, di arte, di vino o di cibo, gli utenti sono sempre a caccia di informazioni su cosa accade oggi.

Influencer sportivi: come dimenticarli?

Il lato umano dei social network sono gli influencer digitali: persone che diventano fonte di ispirazione per il pubblico di riferimento e che possono supportare la promozione degli eventi nel proprio campo di azione. Gli atleti delle varie discipline sono gli esempi più fulgidi di potenziali influencer, ma anche fra i tifosi stessi e fra gli appassionati ci possono essere micro-influencer in grado di spostare l’opinione dei propri followers e di creare un buon ritorno in termini di visibilità e di promozione dell’evento.

Connessione e condivisione: le nuove parole dello sport

I social annullano le distanze e abbattono barriere fra chi pratica lo sport a livello professionistico e chi lo segue da appassionato. Non solo, permettono ai tifosi di vivere molti aspetti del club altrimenti preclusi. E per le società sportive ‘aprirsi’ nel modo giusto significa incrementare la propria fanbase e quindi, potenzialmente, ampliare il numero di clienti per la vendita di biglietti per eventi, o per il merchandising.

In questa direzione va appunto la nuova app ‘My Sport e Salute’ progettata per connettere in modo ancora più stretto gli italiani al mondo dello sport. Federazioni, associazioni e società sportive hanno modo di ‘dialogare’ e di promuovere le proprie attività, facendo conto sui circa 14 milioni di tesserati e attirando nuovi utenti. Sarà possibile, per esempio, trovare dove praticare lo sport preferito e individuare quali sono gli eventi sportivi in programma della disciplina che amiamo e/o pratichiamo.