27.4 C
Roma
18 Settembre 2019
Image default
Prendi nota!

Scuola di Teatro Bertolt Brecht – Aperte le Iscrizioni

dal 2 ottobre a Formia e Itri

Sono aperte le iscrizioni alla scuola di Teatro Bertolt Brecht. Dal 2 ottobre ripartono i corsi a cura del collettivo formiano a Formia presso la propria sede in via delle Terme Romane e a Itri presso l’associazione Eventi da Paniko (via Matteotti, 102).

Locandina Scuola

Una scuola per bambini, ragazzi, giovani, adulti e aspiranti professionisti che dal 1993 punta, soprattutto, sul valore didattico e relazionale delle arti. Attraverso il teatro è possibile approfondire, conoscere, studiare ma anche sentirsi parte di un gruppo, allenare le proprie capacità creative, gestire al meglio le proprie emozioni e relazioni, migliorare la gestione dello spazio e del tempo, annullare le diversità e i propri limiti.

Il cinema a teatro, i registi, i film, le musiche, dal neo realismo a Fellini, da Sergio Leone a Chaplin saranno, in particolare, il filo conduttore dell’anno 2019-2020 delle tradizionali quattro classi di scuola di teatro per bambini, adolescenti ed adulti: dai 7 ai 9 anni, dai 10 ai 13, dai 14 ai 17, dai 18 ai 99 anni. Per il secondo anno la scuola di teatro si allarga anche al comune di Itri con una classe dai 7 ai 10 anni

Oltre ai corsi di teatro, si ripropone l’esperienza della “Ludobrecht”, un corso di propedeutica teatrale per bambini di 5 e 6 anni con fiabe, letture animate, giochi, burattini, e laboratori creativo-espressivi. Un team di professionisti, Chiara Di Macco, Dilva Foddai e Marco Mastantuono, con la direzione artistica di Maurizio Stammati che da 26 anni garantiscono la qualità dei corsi proposti dal Teatro Bertolt Brecht di Formia.

«Una domanda mi ossessiona da qualche giorno: perché iscriversi alla scuola di teatro del Brecht? Perché si diventa attori ? …Ma anche no. Perché si diventa famosi ? Ma no. Perché si diventa ricchi? .. ma sicuramente no!  Poi l’illuminazione: perché si diventa sè stessi! Nella meraviglia del gioco del teatro dove cerchi di realizzare le tante maschere della vita in realtà ti stai allenando a cercare te stesso e la scuola del Teatro Bertolt Brecht, grazie agli operatori ed alle loro competenze, ti accompagnano per mano insieme agli altri a cercare giocando te stesso. E non c’è una età prestabilita, puoi essere un bambino, una ragazza, un giovane o una signora, il gioco del teatro serve a tutti a qualunque età! Il teatro serve sempre! Quind, che aspettate? Iscrivetevi alla più bella e divertente avventura che porta ad accogliere voi e i vostri sogni», afferma il direttore artistico Maurizio Stammati.

INFO www.teatrobertoltbrecht.it – 377 2525254

Leave a Comment