Lazio Eventi
Notizie dal Lazio

Nel Lazio un febbraio di grandi vincite al Superenalotto

Il Superenalotto nel mese di febbraio 2022 ha sorriso ad alcuni fortunati giocatori della regione Lazio.

Ci sono state alcune vincite molto importanti, in particolar modo quella che è stata la più alta degli ultimi 20 anni realizzata nella nostra regione: a Fiumicino, infatti, un fortunato vincitore ha centrato un “5 Stella” quasi 1,3 milioni di euro. Ma ci sono state anche altre vincite minori nel mese più corto (e più fortunato per ora) dell’anno.

Le vincite al Superenalotto devono essere ritirate entro un certo limite di tempo ed i numeri vincenti delle varie estrazioni possono essere consultati online attraverso una pagina di verifica.

La speranza di tutti i giocatori che tentano la fortuna è ovviamente quella di centrare l’ambitissimo Jackpot, che nel Lazio non viene vinto dal quasi 10 anni. Il 2012 fu veramente un anno fortunato, perché vennero realizzati ben due “6”, entrambi grazie a delle schedine giocate a Roma: nel mese di maggio la vincita era stata di ben 25,8 milioni di euro, mentre ad agosto il fortunato vincitore si mise in tasca 18,8 milioni di euro.

La vincita di Fiumicino

Il concorso di martedì 15 febbraio 2022 è quello che ha portato la vincita negli ultimi 20 nella regione Lazio.

Un fortunatissimo giocatore, grazie ad una schedina “Quick Pick Multistella” acquistata l'”Aranova Gran Cafè” di Fiumicino, ha infatti centrato un “5 stella” da 1.297.163,50 euro. Il vincitore, la mattina dopo l’estrazione, ha telefonato alla ricevitoria per ringraziare i proprietari del bar/ricevitoria.

Ovviamente gli abitanti del paese si chiedono chi possa essere il fortunato vincitore del premio milionario del Superenalotto, visto che il bar dove è stata giocata la schedina vincente è frequentato principalmente dai residenti del grazioso borgo laziale.

Le altre vincite di febbraio

Il mese di febbraio è iniziato con due “5” del valore di oltre 41.000 euro del concorso del 5 febbraio. Le due belle vincite sono state realizzate rispettivamente ad Itri, in provincia di Latina, ed a Torri in Sabina, in provincia di Rieti. Nell’estrazione del Superenalotto di martedì 22 febbraio la fortuna ha baciato la città di Latina, precisamente nella frazione di Tor Tre Ponti.

Nel capoluogo della provincia pontina, infatti sono stati centrati ben due “5” da più di 14.000 euro ciascuno. Nel concorso del 26 febbraio sono stati centrati ben tre “5” da oltre 31.000 euro. Due schedine sono state giocate nel comune di Roma, mentre la terza è stata giocata ad Acilia, una frazione della capitale.