17.7 C
Roma
22 Aprile 2019
Image default
Comunicati Stampa

Apre la stagione al Teatro Manlio di Magliano Sabina

Il Teatro Manlio apre, con un pizzico di orgoglio, la stagione teatrale 2019, nata dalla collaborazione tra il Comune di Magliano Sabina, ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio e La Mirabilis Teatro societas: la campagna abbonamenti, iniziata il 17 dicembre, ha portato al SOLD-OUT della platea in pochissimi giorni.

La programmazione pensata per il Teatro Manlio, uno dei più piccoli teatri con i suoi 162 posti, propone ogni anno spettacoli di livello sempre maggiore facendo del Teatro un fiore all’occhiello per la comunità reatina. Quest’anno gli spettacoli in scena sono 6 e grandi nomi calcheranno il palco del Teatro.

Apre la stagione, sabato 19 gennaio alle ore 21, LA CLASSE, uno spettacolo di Vincenzo Manna con Claudio Casadio, Brenno Placido, Andrea Paolotti, Valentina Carli, Cecilia D’Amico, Edoardo Frullini, Giulia Paoletti e Haroun Fall. Sei ragazzi di un istituto professionale, in una cittadina europea che ha nei propri confini uno dei campi profughi più grande d’Europa, vengono sospesi per motivi disciplinari. Un giovane professore viene assunto per tenere il corso di recupero, ma abbandonerà la didattica suggerita…

Si prosegue domenica 27 gennaio alle ore 18,30 con MARIA CALLAS Master Class di Terrence McNally con Masha Musi e Sarah Biacchi (soprano), Chiara Maione (soprano), Andrea Pucci (tenore), Diego Moccia (pianista). Un ricordo, tra prosa e musica, della divina Callas a quarant’anni dalla morte. Viene ripercorsa la vita, l’arte, l’ascesa e il graduale distacco dal mondo della grande soprano, con canzoni eseguite dal vivo.

In ROGER, di Umberto Marino con Emilio Solfrizzi, in scena domenica 24 febbraio alle ore 18,30, l’azione si svolge interamente in un campo da tennis, dove si sta giocando un’immaginaria e tragicomica partita tra un qualunque numero due e l’inarrivabile numero uno di tutti i tempi: Roger. E’ Emilio Solfrizzi a raccontare l’evento, alternando i personaggi del campione, dello sfidante e dell’arbitro in un’esilarante prova d’attore.

Domenica 17 marzo alle ore 18,30 il Teatro Manlio vedrà il ritorno sul suo palcoscenico di Paolo Triestino con lo spettacolo QUE SERA’ di Roberta Skerl, in anteprima per Magliano Sabina. Oltre a Triestino ci saranno anche Edy Angelillo e Giancarlo Ratti. Tre amici. Una cena d’estate. Un giardino che accoglie le parole, le risate e i pensieri di Filippo, Giovanni e Ninni. Improvvisamente tutto cambia, accade qualcosa di imprevisto che porterà a chiedersi cosa si è disposti a fare per il proprio miglior amico.

Domenica 20 marzo alle ore 18,30 sarà la volta di PASTICCERI di e con Roberto Abbiati e Leonardo Capuano. Due gemelli, molto diversi tra loro. Burberi e romantici, imbranati e surreali mostrano come impastare la vita con crema al cioccolato, farcire il pandispagna con la panna montata dei sogni e le mandorle profumate dei ricordi… Il tutto avviene nel loro laboratorio di cucina, dove tra le chiacchiere e la musica si sfornano torte, torte vere!

L’ultimo appuntamento sarà sabato 27 aprile alle ore 21 con EDUARDO’S ROCK, uno spettacolo di Antonello Fassari e Gino Aurisio che saranno affiancati dalla brava Irma Ciaramella. I tre grandi attori condurranno il pubblico nella vita del geniale attore, regista e autore napoletano. Lo spettacolo farà perno su brani tratti da: Questi Fantasmi, Uomo e Galantuomo, Filumena Marturano, L’arte della commedia. Un viaggio che avvicina il pubblico all’artista e uomo De Flippo.

I biglietti per i singoli spettacoli possono essere prenotati dal lunedì antecedente lo spettacolo stesso, chiamando il numero +39.320.31.20.850.

Costo abbonamenti: € 35 intero, € 30 ridotto (over 65 e studenti), Costo biglietto. €12

Per maggiori informazioni: 320 3120850

Leave a Comment