17 Gennaio 2021
Notizie dal Lazio

Nuovo successo per la Lazio, qualificata agli ottavi della Champions League

La Lazio si è qualificata agli ottavi di finale di Champions League

La Lazio pareggiando per 2-2 con il Club Bruge, si è qualificata alla fase a eliminazione diretta di UEFA Champions League.

Grazie la pareggio nell’ultima giornata dei gironi di UEFA Champions League si è classificata seconda del gruppo F dietro il Borussia Dortmund, staccando il biglietto per la fase ad elimiazione diretta.

Dopo la qualificazione della Juventus agli ottavi, la Lazio è stata la seconda squadra italiana a qualificarsi anche se i biancocelesti non saranno testa di serie nella fase ad eliminazione diretta; un fase che vedrà impegnate le migliori sedici squadre europee.

Per il passaggio del turno alla Lazio bastava un punto, che ha ottenuto grazie ai gol di Joaquín Correa e Ciro Immobile nel primo tempo.

Per la prima volta in venti anni i biancocelesti parteciperanno ai sorteggi della fase a eliminazione diretta; un altro successo della Lazio grazie alla gestione del presidente Lotito.

Lotito entra nel club della capitale nel luglio 2004 facendosi carico di risanare le finanze di una squadra fortemente indebitata.
L’imprenditore romano riesce a coniugare conti in ordine con i successi sportivi, quella biancoceleste è la società che, dopo la Juventus, ha conquistato più trofei in Italia grazie alle 3 Coppe Italia e 3 Supercoppe italiane vinte nelle ultime stagioni… per saperne di più c’e’ un interessante articolo sul blog sportivo l’insider.

Chi affronterà la Lazio negli ottavi?

Lunedì 14 dicembre, a Nyon, avverrà il sorteggio per decretare gli accoppiamenti nel primo turno degli ottavi, che ricordiamo sono ad eliminazione diretta.

Tra le 4 squadre italiane presenti in Champions League si sono qualificate negli ottavi soltanto: Juventus, Lazio ed Atalanta; eliminata, purtroppo, l’Inter di Conte che non va oltre lo 0-0 in casa con lo Shakhtar Donetsk.

Dall’urna svizzera la Lazio conoscerà la propria avversaria per gli ottavi di Champions League.
Essendo arrivata seconda nel proprio raggruppamento, la formazione di Inzaghi, dovrà necessariamente affrontare una delle squadre classificatesi capolista ad esclusione della Juventus, italiana capolista, e del Borussia Dortmund, già affrontato nella fase a gironi.

TESTE DI SERIE (PRIME QUALIFICATE):
Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Chelsea, Juventus, Liverpool, Manchester City, PSG e Real Madrid

SECONDE QUALIFICATE:
Atalanta, Atletico Madrid, Barcellona, Borussia Monchengladbach, Lazio, Porto, RB Lipsia e Siviglia

Le possibili avversarie della Lazio sono Bayern Monaco, Manchester City, Liverpool, Real Madrid, Chelsea e Psg.

Le gare di andata degli ottavi sono in programma il 16/17/23/24 febbraio, le gare di ritorno il 9/10/16/17 marzo.
Il sorteggio per quarti, semifinali e finale si svolgerà il 19 marzo.

UEFA Champions League

La UEFA Champions League, meglio nota come Champions League, è la più importante e prestigiosa competizione calcistica continentale per squadre di club organizzata dalla UEFA.

La denominazione di Champions League («Lega dei Campioni») sostituì nel 1992 quella storica di Coppa dei Campioni d’Europa propriamente detta e istituita nel 1955.

Nella sua formula odierna la UEFA Champions League inizia a luglio con tre turni preliminari di qualificazione e un turno di play-off.
Le sei squadre che superano questa fase accedono alla fase a gruppi, unendosi ad altre ventisei già qualificate.
Le trentadue formazioni si suddividono dunque in otto gironi composti da quattro contendenti ciascuno, affrontandosi in partite di andata e ritorno.
Le sedici classificate al primo e al secondo posto nei gironi vengono ammesse alla fase a eliminazione diretta, che inizia dopo la sosta invernale con gli ottavi di finale e culmina con la finale in gara unica da giocarsi nel mese di maggio o giugno.
La compagine campione acquisisce il diritto a disputare l’incontro valido per l’assegnazione della Supercoppa UEFA e si qualifica anche per la Coppa del mondo per club FIFA.